Latina, moderati in fuga dal centrodestra (2)

creo “Un futuro di profonda rinascita economica, civile e sociale” si evidenzia con forza nella nota pubblicata dagli esponenti. “Ci unisce, infatti, un’idea di città che sia in grado di lasciarsi alle spalle una lunga fase di stasi e di declino, e riprendere a guardare avanti con fiducia, anche attraverso un reale rinnovamento nei metodi e nella prassi gestionale. Ci proponiamo, a tal fine, di perseguire il metodo del confronto democratico con tutte le realtà sane del tessuto cittadino, superando ogni sterile steccato ideologico, poichè siamo convinti che il bene della città debba prevalere su ogni altra considerazione. Il tavolo di confronto attivato è da intendersi come un mero punto di partenza, ma vuole essere aperto a tutte quelle realtà che intendano offrire, in spirito costruttivo e senza logiche precostituite, il proprio contributo di idee e di proposte per il rinnovamento della città.” Di fatto un nuovo movimento politico è nato, sta nascendo, e si è messo in azione sulla scena latinense. Pur partendo da esperienze moderate, il gruppo prende le distanze dal passato e vuole creare discontinuità con il passato, principalmente dal centrodestra. In un appuntamento elettorale che si preannuncia infuocato, si è inserito un altro tassello che promette battaglia.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *