Latina, ladri in azione (3)

Ladri Il proprietario dell’attico in via Conca, una traversa di via Verdi, pur non trovando fisicamente i ladri, già dileguati, ha trovato a terra un trapano che non apparteneva al proprietario, e soprattutto la persiana e la zanzariera risultavano già forzate e rotte. Quindi segni evidenti del loro passaggio. I ladri, per fuggire, hanno probabilmente utilizzato la stessa via di fuga usata per raggiungere il terrazzo. In via San Carlo da Sezze, invece, nella notte tra Domenica e Lunedì, i ladri sono entrati in azione nel negozio di elettronica Mayer. Ma sono fuggiti prima ancora di poter rubare qualcosa. Due giovani, con il volto parzialmente coperto, hanno sfondato la vetrina del negozio con un tombino. Non hanno però fatto nemmeno in tempo a entrare nel negozio e asportare qualcosa, perchè sono stati messi in fuga dall’allarme del negozio stesso, e dall’arrivo di una pattuglia dei Carabinieri che, nel frattempo, sono stati allertati da un residente svegliato dal rumore dei vetri infranti. Nella zona, nel recente passato, è già accaduto ad altri esercizi commerciali di subire danni e furti. Giornate movimentate per Latina e zone limitrofe, prese d’assalto con non buone intenzioni da ladri o presunti tali. Un dato in crescita allarmante.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *