L’ANTEPRIMA DELLA MANIFESTAZIONE KEBANDA STREET BAND FESTIVAL QUINTA EDIZIONE

Funkasin
Funkasin
Turisti polacchi alla manifestazione Kebanda
Turisti polacchi alla manifestazione Kebanda
Funkasin
Funkasin
Funkasin
Funkasin
Funkasin
Funkasin
Funkasin in allegria da Telaro
Funkasin in allegria da Telaro
Funky bullets
Funky bullets
Funky Bullets
Funky Bullets
Funky bullets
Funky bullets
Funky Bullets
Funky Bullets
Funky Bullets davanti alla Pasticceria Troiano
Funky Bullets davanti alla Pasticceria Troiano
Funky Bullets in gelateria
Funky Bullets in gelateria
Lo staff di Kebanda
Lo staff di Kebanda
Ragazze formiane
Ragazze formiane

Ieri sera c’è stata l’anteprima della quinta edizione della KEBANDA STREET BAND FESTIVAL giunta ormai alla quinta edizione, una manifestazione che ormai ha raggiunto un certo fascino anche perché le bande che nel corso degli anni sono state invitate ad esibirsi hanno lasciato il loro sogno magico nel cuore e nella mente dei formiani.

Ma questa edizione non poteva iniziare peggio, infatti mentre le bande si stavano preparando per cominciare ad esibirsi nella principale Via Vitruvio un acquazzone si è abbattuto sulla città rischiando di mettere in crisi l’evento, però poco dopo più di mezzora la situazione si è risolta per il meglio in quanto il fortunale si è scaricato, e il programma ha potuto riprendere regolarmente.

Si diceva che era un’anteprima, ma se il buon giorno si vede dal mattino, questa edizione si preannuncia molto scoppiettante, in quanto le due street band che si sono esibite hanno fatto vedere e sentire una qualità fuori dal comune.

Presentiamole queste due bande di ragazzi, che hanno dimostrato si sapere maneggiare le sette note con molta maestria. Si tratta della Funky Bullets – Croove a mano armata, un gruppo di Roma che fa dell’elemento sassofono una arma per coinvolgere il pubblico nell’ascolto, cimentandosi in un repertorio stile poliziesco degli anni 70, ed il Funkasin, un gruppo di 16 elementi provenienti dalla Serenissima Repubblica di Venezia, infatti pare che siano arrivati con le gondole… Scherzi a parte questo simpaticissimo gruppo veneto fa dell’allegria e della dinamicità insieme a brani funk la sua arma migliore, non per niente  Fanno casino.

Queste due bande si cimenteranno anche stasera insieme ad altre quattro formazioni regalandoci veri momenti  di allegria e di tecnica musicale di altissimo spessore. In più questa sera potremo questa sera ascoltare come abbellimento un trio di belle e simpatiche ragazze, le Ladyvette, che ci proporranno un repertorio di brani vintage. Il tutto all’insegna del buono e sano divertimento con le sette note spinte al massimo volume.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *