Virus

Il nuovo report settimanale dei contagi da covid in provincia di Latina, che va dal 14 al 20 aprile, ha fatto registrare 933 cittadini positivi sul territorio con un picco di 184 il 16 aprile e una curva giornaliera più o meno stabile oltre quota 150. L’analisi dell’andamento dei contagi è stata eleborata dalla Asl, che ha segnala anche, nello stesso arco temporale di riferimento, un totale di 11 decessi ma tre giornate in cui sono state registrate vittime del covid. I guariti sono stati 835, 89 i ricoveri ospedalieri e 15.144 le somministrazioni di vaccino. Per quanto riguarda la distribuzione dei casi sul territorio, è il comune di Latina a segnare il dato più alto, con 275 positivi e tre morti nei sette giorni compresi tra il 14 e il 20 aprile. Segue la città di Aprilia che ha contato 149 contagi e un decesso. Altri numeri a doppia cifra sono stati registrati a Fondi (72), Cisterna (48), Seezze (45), Formia (43), Sabaudia (41), Terracina (33), Pontinia (31), Gaeta (29), Sermoneta (28), San Felice Circeo (25), Santi Cosma e Damiano (19; Maenza e Minturno (12), Monte San Biagio (10). Per tutti gli altri aumenti a una sola cifra. I centri pontini che continuano a trainare la curva dei contagi sono principalmente Latina, Aprilia e Fondi, con dati importanti anche a Cisterna e a Sezze. Buoni i dati delle vaccinazioni: oltre 15mila le somministrazioni effettuate dal 14 al 20 aprile nei centri vaccinali della provincia, con una media giornaliera che si mantiene ormai sopra le 2000 dosi e ha raggiunto il picco delle 2.560 nella giornata del 16 aprile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui