Domenica 23 agosto alle ore 19.00 presso la chiesa di San Giuseppe Lavoratore in Formia l’arcivescovo di Gaeta Luigi Vari presiederà la Messa per l’ammissione del seminarista Daniele Frecentese tra i candidati agli ordini sacri del Diaconato e del Presbiterato. Daniele ha 23 anni ed è originario della parrocchia di San Giuseppe Lavoratore a Formia. Ha conseguito il diploma presso l’Istituto tecnico “Bruno Tallini” di Formia e nel 2016 è entrato presso il seminario regionale di Anagni, il Pontificio Collegio Leoniano, dove sta per iniziare il secondo anno di teologia. Negli ultimi due anni ha svolto servizio nel fine settimana presso la parrocchia di Maria Santissima Immacolata a Scauri di Minturno.Daniele ha scelto per il rito di ammissione un versetto del Vangelo secondo Matteo: “Pregate dunque il Signore della messe perché mandi operi nella sua messe!” (Mt 10, 37-38). Con il rito di ammissione Daniele manifesterà pubblicamente la sua volontà di offrirsi a Dio ed alla Chiesa: un cammino che continuerà per altri tre anni circa, in vista dell’ordinazione sacerdotale. Sabato 22 agosto alle 20.30, sempre presso la parrocchia di San Giuseppe Lavoratore a Formia, ci uniremo in preghiera per affidare al Signore il cammino di Daniele, di tutti coloro che si preparano a ricevere il sacerdozio e di tutti i giovani che si interrogano sulla strada che Dio chiede a ciascuno di percorrere. La veglia sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook dell’Arcidiocesi di Gaeta e sulle frequenze di Radio Civita inBlu.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui