Aumenta nella giuornata del 6 settembre il numero dei contagiati anche nel resto della regione. Su quasi 11mila tamponi effettuati si registrano 122 nuovi casi di positività al Covid e un decesso. La maggior parte dei nuovi pazienti sono a Roma (67). E anche dai dati odierni emerge una prevalenza di casi di rientro in particolare quelli dalla Sardegna. Con i nuovi pazienti il conto totale dei residenti del Lazio che si sono ammalati di covid supera le 12mila unità. Sono 727 i guariti da inizio emergenza sanitaria, 881 i decessi totali, 3913 gli attuali casi positivi, di cui 355 ricoverati. Crescono nel Lazio anche i ricoverati in terapia intensiva, arrivati ieri a 10 (quattro in più negli ultimi due giorni). Le persone che sono trattate invece in isolamento domiciliare sono 3548. Nella Asl Roma 1 sono 24 i casi nelle ultime 24h e di questi undici i casi sono di rientro, otto con link dalla Sardegna, uno dalla Sicilia, uno dal Molise e uno dal Trentino. Sette sono contatti di casi già noti e isolati e uno è stato individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 2 sono 41 i casi nelle ultime 24h e tra questi otto i casi di rientro, cinque con link dalla Sardegna, uno dalla Romania, uno dalla Spagna e uno da Malta. Sei sono contatti di casi già noti e isolati. Sei i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 3 sono 2 i casi nelle ultime 24h e si tratta di un caso con link dalla Sardegna e uno individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 4 sono 2 i casi nelle ultime 24h e si tratta di un caso con link dalla Sardegna e uno è un contatto di caso già noto e isolato. Nella Asl Roma 5 sono 7 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quattro casi di rientro, due con link dalla Sardegna, uno dall’Umbria e uno dall’Abruzzo. Un caso è un contatto di un caso già noto e isolato. Nella Asl Roma 6 sono 17 i casi nelle ultime 24h e di questi nove sono i casi di rientro, sei con link dalla Sardegna, uno dalla Sicilia, uno dalla Grecia e uno dall’Emilia-Romagna. Sei i contatti di casi già noti e isolati. Nelle province si registrano 29 casi e zero decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono undici i casi e di questi sette sono di rientro dalla Romania e quattro sono contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Frosinone si registrano dodici casi e di questi uno è di rientro dall’Ucraina e undici sono casi già in isolamento. Nella Asl di Viterbo si registrano quattro casi e di questi uno ha un link con la Sardegna, uno è un tesserato della Viterbese Calcio e uno è stato individuato in accesso al pronto soccorso. Nella Asl di Rieti si registrano due casi e si tratta di un caso di rientro da Malta e uno è un contatto di caso già noto e isolato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui