Nella giornata del 5 gennaio nella Regione Lazio sono aumentati i casi di coronavirus: sono stati 1719 nelle ultime 24 ore (+385 rispetto alla giornata di lunedì), a fronte di oltre 13mila tamponi processati. Sono stati 72 i decessi, ben 49 in più rispetto al giorno precedente, 1416 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è ancora al 13%, ma, come hanno spiegato dall’Assessorato alla Sanità della Regione, “se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 4,6%”. Sono in aumento anche i ricoveri nelle ultime 24 ore, in calo invece le terapie intensive. Ha commentato l’assessore Alessio D’Amato: “La curva tende ad aumentare e bisogna mantenere il massimo rigore”. Si è ritornati sopra quota 700 casi giornalieri nella Capitale che fa registrare altri 765 nuovi casi; 355 quelli invece nel resto della provincia di Roma. In tutte le altre 4 province laziali sono 599 i nuovi positivi un numero su cui pesano inevitabilmente i 354 contagi del territorio pontino; sono infatti 146 quelli accertati in provincia di Frosinone, 61 in quella di Viterbo e 38 in quella di Rieti. Hanno superato quota 170mila i casi totali riscontrati nella regione da inizio pandemia, mentre sono più di 77mila gli attuali positivi, quasi 90mila i guariti, 3935 i decessi. I ricoveri sono ad oggi 2869, le terapie intensive 308. Nella Asl Roma 1 sono 330 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono venticinque i ricoveri. Si registrano diciassette decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 252 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centododici sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano quindici decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 183 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Undici casi sono ricoveri. Si registrano cinque decessi con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 57 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 126 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 172 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano undici decessi con patologie. Nelle province si registrano 599 casi e sono quindici i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 354 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 68, 75, 89 e 91 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 146 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano cinque decessi di 67, 77, 79, 87 e 87 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 61 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 72 e 81 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 38 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 89, 91, 95 e 95 anni con patologie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui