Nella giornata della Regione Lazio sono tornati in risalita i contagi: sono 1767 i nuovi casi 434 in più rispetto a 24 ore fa, a fronte di oltre 16mila tamponi (+2623). Nell’ultimo giorno dell’anno aumentano anche i decessi che sono stati 73, sono 984 invece i guariti; sono stabili le terapie intensive, mentre diminuiscono i ricoveri e il rapporto tra tamponi e positivi è salito al 10%.Queste sono state le parole dell’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato a commento dei dati: “Questi numeri non possono farci stare tranquilli.Abbiamo bisogno di massimo rigore e di responsabilità da parte di tutti, anche in vista dei festeggiamenti di questa sera: Non diamo vantaggi al virus”. Tornano sopra quota 700 i contagi nella Capitale dove nelle scorse 24 ore sono stati registrati 729 nuovi casi, mentre nel resto della provincia di Roma sono stati 403. Nelle altre province i nuovi positivi sono 635, 181 dei quali come detto nel territorio pontino. Nuovo boom nella provincia di Frosinone dove ne sono stati riscontrati 270, 110 in quella di Viterbo e 83 in quella di Rieti. Il 2020 si chiude nel Lazio con oltre 163mila contagi totali da marzo, mentre ad oggi gli attuali positivi sono poco più di 75mila; 2789 i ricoveri e 303 le terapie intensive. Da inizio pandemia sono oltre 84mila i cittadini guariti, 3769 i decessi. Nella Asl Roma 1 sono 223 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Tre casi sono ricoveri. Si registrano nove decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 378 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Duecentoventitre sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano quindici decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 128 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Dieci casi sono ricoveri. Si registrano dieci decessi con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 77 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 131 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano venti decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 195 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi con patologie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui