Legenda

Nella giornata del 23 gennaio su oltre 12 mila tamponi nel Lazio (+168) e quasi 18 mila antigenici per un totale di oltre 30 mila test, si registrano 1.297 casi positivi (+156), 42 i decessi (-11) e +2.435 i guariti. Aumentano i casi, mentre diminuiscono i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 4%. I casi a Roma città rimangono stabili a quota 600. Nella Asl Roma 1 sono 210 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto. Nella Asl Roma 2 sono 303 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centosessantatre i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano undici decessi. Nella Asl Roma 3 sono 115 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Cinque casi sono ricoveri. Si registrano due decessi. Nella Asl Roma 4 sono 78 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 sono 92 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi. Nella Asl Roma 6 sono 142 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi. Nelle province si registrano 357 casi e sono nove i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 174 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 78, 80 e 85 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 93 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 73 e 98 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 52 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 59, 76 e 80 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 38 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui