Legenda

E” stata una giornata che ha visto a Formia uno stop temporaneo dei contagi e in tutta la provioncia un rallentamento, ma ci sono ancora da aspettare tutta la giornata di domani per sapere se i contagi si siano almeno rallentati. Comunque nella giornata del 20 settembre si sono registrati nella provincia di Latina 7 contagi. Il dato, che è stato diffuso dalla Asl di Latina nel suo bollettino quotidiano, si riferisce come sempre alle ultime 24 ore. I nuovi casi sono distribuiti nei Comuni di Cisterna di Latina (1), di Gaeta (2), di Fondi (1), di Itri (1) e di Sabaudia (2). Sono attualmente 402 i positivi (348 trattati a domicilio), 582 i guariti e 37 i deceduti, anche se il sindaco di itri ne ha annunciato uno nella stessa mattinata (che probabilmente sarà conteggiato domani). Sale a 1.021 il totale dei positivi da inizio emergenza. La Asl di Latina ha ricordato che – di concerto con il sindaco di Formia – ha attivato un “Drive in” provvisorio attivo da ieri nell’area del mercato di Formia che proseguirà nelle giornate di oggi e domani, 21 settembre 2020: “Si invitano tutti coloro che ritengono di aver avuto contatti con i luoghi in cui si concentra il focolaio di Formia, a recarsi al Drive in, per il tampone rapido: l’accesso è spontaneo e non richiede la prescrizione medica. L’azienda invita a distribuirsi nelle 3 giornate al fine di evitare lunghe attese. Si invitano tutti i cittadini di Formia ad indossare le mascherine anche nelle ore diurne ed a rispettare rigorosamente le disposizioni in materia di prevenzione”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui