Tabella

Rallentamento della curva dei contagi in provincia di lòatina registrata nella giornata del 18 gennaio: il bollettino diramato dalla’Asl Lationa ha conteggiato 124 contagi che arrivano dopo i 194 del 17 gennaio, che sono stati riscontrati in 21 diversi comuni della provincia facendo salire a 3561 i positivi totali registrati nel mese di gennaio in tutto il territorio pontino. Dando uno sguardo alla distribuzione dei contagi, 19 sono stati riscontrati nel capoluogo pontino, 18 a Terracina, 14 ad Aprilia e 13 a Sezze; altri 9 a Sonnino e 8 a Cisterna, 7 a Formia, 5 a Gaeta, 4 a Maenza e Monte San Biagio, 3 a Cori, Itri e Priverno, 2 poi a Campodieme, Fondi, Pontinia, Roccagorga, San Felice Circeo e Sermoneta e uno infine a Norma e Sabaudia. In totale da inizio pandemia sono arrivati così a 18105 i contagi riscontrati tra i residenti della provincia pontina. Nelle scorse 24 ore sono stati 128 i guariti, che tornano ad essere in numero superiore rispetto ai nuovi casi; 7 i decessi, uno dei dati più alti di sempre. Due dei pazienti erano residenti a Latina gli altri a Fondi, Norma, Sabaudia, Sezze e Sonnino. Superano quota 300 i decessi tra i residenti della provincia di Latina registrati in questi dieci mesi da marzo ad oggi (sono 303), 52 solo a gennaio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui