Tabella

Nella giornata del 10 gennaio in provincia di Latina sono stati registrati 835 nuovi positivi, scoperti su circa mille test effettuati dalla Asl e circa 1.700 delle farmacie. Un dato che porta il conto complessivo nei primi 10 giorni del mese a poco meno di 10mila casi, per la precisione 9.920. Si registrano anche tre decessi, che allungano ancora la lista delle vittime dall’inizio della pandemia ad oggi (708). Nel dettaglio della distribuzione dei contagi per i comuni pontini, 257 sono a Latina, altri 108 nel comune di Aprilia, 88 a Fondi, 51 a Formia, 41 a Terracina, 37 a Minturno, 34 a Cisterna, 26 a Sabaudia, 25 a Cori, 20 a Gaeta, 18 a Sezze, 16 a Pontinia, 13 a Sermoneta, 10 nei comuni di Itri, Ponza e Priverno, 9 a Monte San Biagio e Santi Cosma e Damiano, 8 a Castelforte, Norma e San Felice Circeo, 6 a Lenola, Maenza e Spigno Saturnia, 5 a Sonnino, 3 a Rocca Massima, uno a Bassiano, Roccagorga e Sperlonga.  Hanno perso la vita a causa del virus un uomo anziano che era residente a Fondi e non era stato vaccinato e due donne residenti rispettivamente a Priverno e a Latina per le quali non è stato possibile conoscere lo stato di vaccinazione. Attualmente i positivi in isolamento domiciliare sono 16.750, due sono stati i ricoveri al Goretti mentre nessuna guarigione è stata riportata sul bollettino. Per le vaccinazioni sono state 4.624, di cui 642 prime dosi, 754 seconde e 3.228 le booster.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui