Tampone

Continua il rallentamento del trend di nuovi contagi nel Lazio, sceso al 2,8%. Un’inversione di tendenza confermata anche dal numero di persone uscite dalla sorveglianza che è maggiore di quelle entrate. Sono oggi 117 i nuovi casi di positivitàregistrati nella regione, un dato in linea con quello del giorno precedente (dove i nuovi tamponi positivi erano stati 118). Ha detto l’assessore D’Amato:  “Ora non bisogna mollare e occorre continuare a tenere alto il livello di attenzione”. Gli attuali positivi nel Lazio sono 3.448, di cui 1.241 ricoverati, 196 in terapia intensiva, 2011 trattati in isolamento domiciliare. Con 244 deceduti e 574 deceduti, i pazienti Covid -19 trattati dall’inizio dell’epidemia nel Lazio sono stati complessivamente 4.266. Proseguono i controlli a tappeto nelle case di cura e nelle Rsa di tutto il territorio regionale. E’ stato emanato il Programma di potenziamento delle cure primarie con le Unità di continuità assistenziale regionale e l’assistenza proattiva infermieristica. Presto arriveranno inoltre 580 infermieri nei Distretti per le attività di sorveglianza, monitoraggio e domicilio. Istituito un coordinamento Covidin ogni distretto sanitario. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui