Coronavirus

Continuano a salire gli attuali positivi al Covid-19, come fortunatamente salgono anche i guariti, ma la città piange la morte di due cittadini: questa l’ultima settimana della città di Pomezia fotografata dall’Amministrazione comunale che come ogni martedì fa un bilancio della situazione in merito all’ emergenza covid. Al 24 novembre, gli atuali positivi sono 338, una settimana fa erano 45 in meno; i pazienti che necessitano di un ricovero presso strutture ospedaliere sono 5, mentre in 333 sono in cura presso il proprio domicilio. Salgono però anche i guariti che arrivano a quota 460, una settimana fa erano 369. Pomezia piange la morte di un uomo di 76 anni e di una donna di 71 anni. Cordoglio è stato espresso dal Comune. Ha dichiarato il sindaco Adriano Zuccalà: “L’Amministrazione comunale e la Città tutta si stringono attorno alle famiglie per la grave perdita”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui