Drive -in

Il 5 marzo a Fondi il bollettino giornaliero della Asl ha riportato sette nuovi positivi, i quali come ha riferito il Comune di Fondi, hanno 11, 14, 44, 48, 57, 63 e 79 anni. Negli ultimi sette giorni i contagi in città sono stati 88. Fondi è ancora al di sotto della soglia di allerta che fa scattare la chiusura delle scuole “ma bisogna mantenere alto il livello di attenzione in quanto la situazione resta seria”. Ha ribadito ancora una volta il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto: “Senso di responsabilità, sensibilità, rispetto del prossimo e distanziamento sociale non dovranno mai venire meno nei prossimi giorni solo così potremo scongiurare nuove restrizioni per la nostra città, già messa a dura prova”. Il 5 marzo è stata una giornata di super lavoro al drive-in gestito in sinergia tra Croce Rossa e medici di base della città. Su 93 tamponi rapidi effettuati sono risultate positive 10 persone. Queste positività, come da prassi, dovranno essere confermate da un successivo test molecolare. Stesso discorso per quanto riguarda le numerose positività accertate negli ultimi giorni dai laboratori privati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui