Ragazzi ai giochi
Ragazzi ai giochi

Ancora una volta le scuole di Latina offrono uno spaccato di intelligenza culturale che coinvolge gli studenti delle scuole della città. Infatti è stata davvero un successo la XXVI Olimpiade dei giochi logici linguistici che per settima volta si è tenuta, nella città di Latina. nei plessi di Via Quarto e Via Amaseno dell’Istituto Comprensivo Frezzotti – Corradini (polo 2 Mathesis) si è svolta, la finale della competizione, promossa dall’Associazione Gioia Mathesis con l’Università di Bari. I ragazzi erano 1390 e, suddivisi in fasce di età, si sono sfidati risolvendo i Test a loro assegnati. In nostri piccoli “Geni” hanno dovuto risolvere diversi test in apparenza semplici in un tempo prestabilito, due ore per i più grandi, mentre i più piccoli avevano a disposizione un’ora e mezza. Gli studenti erano 271 fra i 5- 6 anni, 441 nella fascia 7- 8 anni, 305 fra i 9 e i 10 anni, 159 nella fascia 11-12 anni, 105 nella fascia 13-14 anni, 60 nella fascia 15-16 anni e 49 fra i 17 e i 18 anni, provenienti dalle scuole dalla provincia e da quelle delle regioni del Centro -Sud. La scuola Frezzotti – Corradini quest’anno ha partecipato alla finale con 266 alunni distinguendosi per l’ottimo risultato raggiunto. Ad organizzare la competizione da ben tre anni l’insegnate Antonella Sorice che con disponibilità, pazienza, professionalità e perseveranza è riuscita nell’intento anche in questa edizione. Dal 1990, con le Olimpiadi dei giochi logici, linguistici e matematici, si è ripresa un’antica tradizione, quella di organizzare gare nella terra dei Castelli che Federico II costruì, per riposare al ritorno dalle sue imprese ed ospitare cortigiani, poeti e scienziati, dilettandoli con giochi matematici durante i suoi banchetti. A Latina l’evento si è svolto in un clima di serenità e sicurezza grazie ad un’organizzazione perfetta e alla presenza della Protezione Civile, della Polizia Urbana e di un’eccellente squadra di Docenti della scuola ospitante e di Studenti Universitari che hanno vigilato su tutti i concorrenti in gara. La Premiazione dei ragazzi vincitori con le medaglie d’oro, d’argento e di bronzo si terrà a giugno, dopo la correzione dei test.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui