Mons. Mariano Crociata

Nella mattina dell’8 aprile il vescovo Mariano Crociata si è recato presso l’ospedale civile “S. Maria Goretti” di Latina per portare il suo saluto e augurio per la Pasqua al personale sanitario e per il loro tramite ai pazienti ricoverati. E’ stato accolto dal direttore sanitario dell’ospedale Sergio Parrocchia e da altri operatori. In questo periodo l’intera struttura è dedicata alla cura dei pazienti colpiti da Covid-19.Il vescovo ha detto questo:  “Voglio esprimere un sentimento che in questo momento è molto diffuso che è quello di apprezzamento e gratitudine per quello che i medici e tutto il mondo sanitario stanno facendo operando sul fronte”.  La visita ha offerto anche l’occasione per rivolgere l’augurio di buona Pasqua:“Un augurio che si sostanzia del lavoro che voi fate in questo momento un lavoro che fa passare dalla malattia alla salute, dal pericolo di morte alla vita normale. Voi potete ben comprendere il messaggio pasquale: il malato che ritorna alla salute e alla vita normale in un certo senso è come se si sente risorgere”.  L’incontro si è poi concluso con un momento di preghiera. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui