A Terracina ci sarà  la terza edizione del Palio delle Contrade, una manifestazione giovane ma che celebra antiche tradizioni della cittadina pontina. Sabato 18 e domenica 19 settembre Terracina farà un tuffo nel passato con una rievocazione storica delle manifestazioni e dei fatti storici di età medievale che animava la città. Dopo la pausa forzata dovuta alla pandemia, il Palio torna per una edizione ampliata che vedrà la rievocazione di momenti salienti dei palii che si tenevano tra il XIII e XV secolo tra questi: il bando cittadino per le contrade, Il giuramento delle contrade, Il corteo storico delle contrade, La disfida degli arcieri delle contrade, La consegna del palio alla contrada vincitrice. Si potranno ammirare le esibizioni degli sbandieratori, dei tamburini, cantastorie, giullari, artisti di strada, mangiafuoco oltre all’intrattenimento per i bambini.
Saranno inoltre allestite taverne, degustazioni di cucina medievale e prodotti tipici locali. Ecco il programma della manifestazione:

Sabato 18 settembre
ore 17.00 Bando Cittadino
ore 17.30 Giuramento delle Contrade
ore 18.30 Esibizione degli Sbandieratori
ore 19.30 “Mangiare con Gusto”. Percorso enogastronomico con prodotti tipici locali
dalle 22.00 Giocolieri, musicanti, cantastorie e giullari

Domenica 19 settembre
ore 16.30 Corteo storico delle Contrade
ore 17.30 Palio delle Contrade e Disfida degli Arcieri
ore 18.30 Premiazione del vincitore e consegna del Palio
ore 19.30 Esibizione degli Sbandieratori
dalle 22.00 Giocolieri, musicanti, sputafuoco, cantastorie, giullari e altro ancora

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui