La Tatangelo è tornata a parlare del suo rapporto con Gigi D’Alessio

Anna Tatangelo

C’eravamo tanto amati ma non ci siamo mai sposati: questa è la novella che la coppia Tatangelo – D’Alessio vive ormai da circa 10 anni, e la stessa Anna Tatangelo è tornata a parlare della rottura con Gigi D’Alessio e delle ragioni che hanno portato i due a lasciarsi. Si era detto e scritto di tutto, a partire dalla differenza d’età fino ai cattivi affari che avevano portato lui a indebitarsi pesantemente. La Tatangelo chiarisce perché è stata presa quella decisione: “Io sono uscita da casa di papà per entrare direttamente in quella di Gigi, ho saltato la fase vado a viver da sola o con le mie amiche. Mi sono trovata a vivere da sola con mio figlio Per lui mi sono dovuta mostrare forte, sempre di buon umore e mi sono tenuta la tristezza per la sera, sul cuscino”.Ora che la coppia appare riconciliata, e che ha festeggiato di recente i 9 anni del figlio  Andrea, la cantante riflette sulle sfide che attendono lei e D’Alessio: “Gigi è una persona intelligente e mi ha capita. Abbiamo superato anche questo. Ora bisogna dedicarsi di più, perché dopo 14 anni è facile darsi per scontati e le buone intenzioni ci sono”.Questa più recente confessione si è aggiunta a quella fatta tempo fa a Vanity Fair con una lunga intervista, e comprende l’amarezza per le cose che la coppia non ha realizzato: “Il matrimonio non è arrivato, neanche dopo il divorzio. E per me era importante. Come un altro figlio. Io l’avrei cercato. Ce lo chiedeva anche Andrea. Ma su una cosa così non si può navigare da soli. I remi sono due, e se si pagaia solo da una parte, la barca gira su se stessa”. Ora però la coppia appare più solida e chissà se ci saranno i fiori d’arancio ….

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *