Domenica 9 agosto 2020, ore 14.30, in diretta Facebook, ci sarà la sesta puntata del programma “quattro passi … per Formia, il format ideato e  realizzato dalla Pro Loco di Formia, all’interno dell’ampio progetto “Zaffiri” e dedicato alla promozione e valorizzazione turistica, culturale, archeologica ed enogastronomica del territorio formiano. Questa volta i due presentatori, il presidente Renato Lombardi e la vicepresidente Rossanna Parente, sotto la maestria tecnica di Paolo Lombardi, ci riportano nel Borgo di Castellone dove l’archeologo della RTA Sinus Formianum Gianmatteo Matullo parlerà accuratamente del grandioso e suggestivo Cisternone Romano. Poi saremo ospiti, seppur virtuali, di Marcello Lamberti, presso “Villa Lamberti” a Vindicio, probabile Domus formiana di Cicerone. Qui la scrittrice Antonella Prenner parlerà del suo ultimo libro “Tenebre” e quindi dell’ultima e disperata battaglia di Cicerone. Ritorno nel Borgo di Mola per lo spazio dedicato alla cultura artigianale ed artistica, in compagnia di Ornella Petrillo e della sua arte de “il tombolo”. A chiudere la puntata, come sempre, la parte enogastronomica  a cura, in questa puntata, del ristorante/pescheria “Bella Blu”, che realizzerà di tre piatti tipici a base di prodotti freschissimi, accompagnati da pregiati vini. Si ricorda che il progetto a cura della Pro Loco di Formia è senza scopo di lucro, realizzato con risorse proprie, con la libera collaborazione del direttivo dell’associazione nelle persone di Anna Sorgente e Luigi Saraniero, di altre associazioni e attività produttive. Le puntate possono essere riviste anche sul canale YOU TUBE DELLA PRO LOCO FORMIA.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui