Marinella Pacifico

La provincia di Latina perde l’ultimo esponente delle fila del Movimento Cinque Stelle: la senatrice di Latina Marinella Pacifico, che è stata eletta nel 2018 nella lista del M5S al Senato, è stata messa fuori dai probiviri. La sua posizione era, nelle ultime settimane, rimasta in bilico per via dell’esplicito No al referendum sul taglio dei parlamentari e per la questione delle restituzioni. Latina resta senza rappresentanza pentastellata, nonostante la valanga di voti che il partito di Grillo aveva ottenuto alle ultime politiche. Anche il portavoce Raffaele Trano è stato espulso mesi fa. La stessa sorte avevano subìto altri tre parlamentari pontini, eletti nel 2013, i senatori Giuseppe Vacciano, il quale per ben sei volte aveva chiesto ma “inutimente” le dimissioni dalla carica di senatore senza essere stato esaudito, e Ivana Simeoni, e il figlio di lei, il deputato Cristian Iannuzzi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui