Locandina

A Rocca Massima con la castagna che da ben 15 edizioni è protagonista della Sagra dei Marroni, organizzata dall’Associazione culturale La Castagna di Rocca Massima in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Nel rispetto delle norme anti COVID-19, torna la sagra che permette di degustare le caldarroste e il vino, più altri piatti della tradizione e godere per due giorni di divertimenti semplici ma dalle antiche origini. Tra esposizioni di macchine agricole e mezzi militari antichi, presentazioni di libri e mercatini, sabato 16 e domenica 17 ottobre Rocca Massima attende tutti i visitatori che amano le castagne e la buona cucina. Per partecipare è obbligatorio essere in possesso del green pass e rispettare le norme anti COVID-19 di distanziamento. Ecco il programma:

Sabato 16 ottobre
ore 16.00 Inizio festeggiamenti con caldarroste e Vino rosso
ore 16.30 Apertura mercatino per tutta lo durata della sagra
              Esposizione Mezzi Militari da parte Associazione Storico Culturale The Factory 1944 Aprilia
ore 17.00 Esibizione Falconieri
ore 20.00 CENA :Rigatoni all’amatriciana-Salsiccia-Verdura-Acqua c Vino

Domenica 17 ottobre
ore 10.00 Raduno dei TRATTORI Raduno Automezzi Militari
ore 10.00 Partecipazione Rappresentanti Bianchina Club Pontinia
ore 10.00 Deposizione Corona al Monumento ai Caduti delle Guerre ed ai Caduti da Covid. Con la partecipazione Associazione Carabinieri Rocca Massima Sez. Ezio Lucarelli.
ore 10.30 Accensione dei bracieri da parte del sindaco, cono la partecipazione degli Sbandieratori di Cori
ore 12.00 PRANZO Penne Tonno Olive Capocollo Verdura Acqua e Vino
ore 16.15 Presentazione del libro ’le ali dello verito”
ore 17.00 Spettacolo del Cavallo Equestre di Silvestrini Paolo
ore 20.00 CENA Rigatoni all’amatriciana-salsiccia-verdura-acqua e vino

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui