Giuseppe Bortone
Giuseppe Bortone
Mattia Aprea
Mattia Aprea

La logica della replica del capogruppo consiliare di SEL Bortone nei confronti di Aprea per l’accusa di ipocrisia era sicuramente doverosa anche se ci è stato un piccolo battibecco tra i due consiglieri. Ecco quello che ha detto Bortone per rispondere di questa accusa al consigliere Aprea:

“Molto velocemente, quasi per fatto personale ma non personale, politico di gruppo. Veramente rimango trasecolato dall’intervento del consigliere Aprea perché insomma  accusare di ipocrisia il gruppo politico di SEL – Sinistra Italiana perché oggi sosterrebbe la candidatura di Sandro Zangrillo e nella premessa ho detto quali sono delle motivazioni, pur ritenendo che per noi il Consiglio Comunale poteva e doveva rimanere così come sta. allora sentire dal consigliere Aprea l’accusa a noi o ad altri di ipocrisia veramente lascia interdetti, perchè da quello che ci è dato sapere, caro Mattia, e consentimi di dire caro Mattia, mi risulta che l’unico motivo per cui tu oggi siedi non dietro di me ma di fronte a me è perché tu aspiravi perchè sei piccolo tu Mattia, nonostante i tuoi metro e 90 perchè tu aspiravi ad essere e pretendevi di essere presidente di questo consiglio, non avendo raggiunto questo obiettivo, solo per questo motivo con  grande ipocrisia hai passato, sul bilancio c’è stato infatti una crisi, abbiamo poi risolto quella crisi e si è continuato a lavorare. Tu, mi risulta, insomma, a parte, parlo dell’amministrazione Mattia, non fraintendere volutamente. Allora l’ipocrisia, voglio dire, è un concetto molto preciso, nel momento in cui accusi altri di ipocrisia, dovresti forse esaminare la tua posizione. Ti ho risposto perchè le crisi si fanno, si risolvono e si va avanti. nessuna morale ma ti sto dicendo che io ritengo che tu sia passato all’opposizione per tua stessa quasi ammissione solo perché nono sei riuscito a raggiungere quello scranno che oggi si è liberato e  non per altro.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui