La regata del 470 del Circolo Nautico Caposele il 15 e 16 giugno

 Tutto è andato perfettamente: condizioni meteo marine pressoché perfette, sole e caldo tipicamente estivi, condizioni generali ottime, contenuti tecnici importanti: tutto è andato per il meglio nella terza Regata nazionale classe 470, valevole per il Ranking List di categoria, disputata tra sabato 15 e domenica 16 a Formia, sotto la direzione organizzativa del Circolo Nautico Caposele e con la collaborazione del Comune di Formia. Al termine delle sei prove, equamente divise nei due giorni di gara sostenuti nelle acque del Golfo di Gaeta, la vittoria di “tappa” è andata a Maria Vittoria Marchesini ed a Bruno Festo, portacolori della Società Velica di Barcola e Grignano, i quali hanno preceduto Andrea Totis ed Alice Linussi, in forza alla Lni Mandello del Lario. I due equipaggi hanno chiuso entrambi la gara con 7 punti all’attivo, ma il duo Marchesini-Festo l’ha spuntata in virtù del piazzamento migliore ottenuto nell’ultima prova. Al terzo posto, più staccata, la coppia formata da Sofia Giondi e da Francesco Orlando, dello Y.C. Sanremo. Perfetto il lavoro condotto dagli organizzatori, i quali hanno lavorato al meglio insieme a Vincenzo Losito, presidente della classe 470, al Comitato di Regata formato da Riccardo Incerti, Mario Lupinelli, Emilio Rota ed Alessandra Virdis, ed alla Giuria composta da Fabio Ambrosaini ed Antonio Cianciaruso.  Il prossimo appuntamento inserito nel calendario agonistico del Cn Caposele è fissato con il Memorial “Giuseppe Capolino”, evento riservato alla vela d’altura programmato per il 13 e 14 luglio prossimi ed arrivato alla sua sesta edizione, in ricordo di uno dei soci storici del club gialloverde.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *