La rassegna “Inventa un film” a Lenola

Inventa un film a Lenola
Inventa un film a Lenola

Il cinema a Lenola da sempre è una realtà, anche quando ci sono pochi fondi da utilizzare come nle caso della rassegna cinematografica “inventa un film”, Infatti   ci saranno cinque serate ricche di proiezioni e cinque grandi eventi collaterali caratterizzeranno la diciottesima edizione del festival internazionale “Inventa un Film”, che si svolgerà dal 9 al 13 agosto 2016 a Lenola (LT). Sono 1.330 i cortometraggi da 85 nazioni e 114 i lungometraggi, non adeguatamente distribuiti nelle sale cinematografiche, arrivati alla segreteria della manifestazione per partecipare alla diciottesima edizione del festival – concorso Inventa un Film, organizzato dall’Associazione Culturale Cinema e Società di Lenola , presieduta da Ermete Labbadia, con il sostegno della FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori), della Banca Popolare di Fondi e di altri enti che verranno resi noti nei prossimi giorni. Tra i giurati che hanno già garantito la disponibilità e la presenza al festival di Lenola, Daniele Ciprì, regista e direttore della fotografia pluripremiato, che si fece conoscere alla fine degli anni ’80 per i suoi lavori alla regia in coppia con Franco Maresco nel duo Ciprì e Maresco, nella serie di sketch di Cinico TV, in onda su Rai 3, ed in vari film. Sarà presente in giuria anche Simone Isola, produttore di “Non essere cattivo” di Claudio Caligari (candidato italiano agli Oscar come miglior film straniero) e regista del film “Alfredo Bini, ospite inatteso”, che ha ottenuto il Nastro d’argento come miglior documentario sul cinema, arte e cultura. Tra i giurati anche Federico Brugia, uno dei più affermati registi di spot e videoclip , che vanta nel suo curriculum anche la realizzazione di film indipendenti di livello , Edoardo De Angelis, regista del film Perez, Fabrizio Trionfera, autore della trasmissione 610 – Sei uno zero- di Radio 2, l’attrice e regista teatrale Emanuela Panatta, la giornalista di Coming Soon Television Elisabetta Ribacchi . E naturalmente molti altri saranno i nomi che arricchiranno la manifestazione lenolese e che saranno ufficializzati nelle prossime settimane. I cortometraggi si preannunciano di altissimo livello:partecipano con i loro lavori i registi vincitori dei due ultimi David di Donatello, dei due ultimi Nastri d’Argento, dell’ultimo Globo d’Oro, ma anche registi di tanti lavori di qualità che ancora non hanno ottenuto con i loro lavori i riconoscimenti e gli spazi che meriterebbero. E’ il caso dei lavori selezionati per la sezione lungometraggi. Ci sono, purtroppo, in Italia molti film, di qualsiasi tematica e di qualsiasi genere (anche commedie, thriller, horror ecc) che nonostante la loro indubbia qualità e a volte la potenziale attrattività per un grosso bacino di pubblico, hanno nelle sale cinematografiche una distribuzione minima, nulla, oppure non adeguata al loro merito, per motivi “politici” o per mancanza di accordi con le major nazionali o con altre società indipendenti con un maggior peso sul mercato interno. Da qui l’attenzione del festival Inventa un Film, che assegnerà il marchio di qualità “Oro invisibile”a 10 film, dando spazio ad alcuni registi di questi lungometraggi con proiezioni integrali dei film e dando voce ad altri con interviste dal vivo e con proiezione di trailer, teaser o brevi spezzoni. Ottengono il marchio di qualità “Oro invisibile” e si contenderanno i premi del nuovo concorso lungometraggi del festival di Lenola – Inventa un Film “A tempo debito” di Christian Cinetto, “Amoreodio” di Cristian Scardigno, “Fantasticherie di un passeggiatore solitario” di Paolo Gaudio, “Mi chiamava Valerio” di Igor Biddau, “Non voltarti indietro” di Francesco Del Grosso, “Radio Cortile” di Francesco Bonelli, “Rollercoaster love” di Emanuele Valla, “Si vis pacem para bellum” di Stefano Calvagna, “Su Marte non c’è il mare” di Lucio Laugelli e “WAX: We Are the X” di Lorenzo Corvino. Inotre il marchio di qualità “Oro invisibile” verrà assegnato anche a Silvano Agosti per il suo ultimo lavoro, “Il fascino dell’impossibile”. Ad Agosti verrà consegnato anche il Premio Speciale per un cinema indipendente e d’autore. Durante la diciottesima edizione del festival internazionale Inventa un Film verranno esposte le foto selezionate per il terzo concorso Fotocanzone – Inventa un Film. Nei prossimi giorni verranno pubblicate notizie sui 5 grandi eventi che si svolgeranno durante il festival. In attesa delle selezioni dei film provenienti dall’estero, si possono trovare i nomi di tutti i selezionati italiani delle sezioni cortometraggi, lungometraggi- Oro invisibile, scuola giovanissimi e animazione sul sito inventaunfilm.it e sul gruppo e la pagina facebook della manifestazione.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *