File

Una immagine che il consigliere regionale di Forza Italia Giuseppe Simeone ha voluto mettere nel suo messaggio per protestare contro la situazione delle lunghissime file dei drive.in del “Di Liegro” di Gaeta. Ecco quello che ha scritto. “Un’immagine esemplificativa di quello che i cittadini sono costretti a subire per effettuare il tampone al drive in di Gaeta ma che riguarda anche le altre quattro postazioni create nella nostra provincia. File lunghissime, ore in auto per effettuare una prestazione che dovrebbe richiedere pochi minuti. Eppure, come ripeto da tempo, e come sottolineato in un intervento anche ieri in conferenza dei capigruppo alla presenza dell’assessore D’Amato, basterebbe avvicinare i servizi ai cittadini rendendo le postazioni dei drive in mobili. L’assessore ci ha assicurato che la rete territoriale per far fronte all’emergenza Covid, compresa l’organizzazione dei drive in sarà migliorata. Vigileremo che non si tratti solo di parole. Abbiamo di fronte mesi difficili e il dovere di non aggiungere emergenza all’emergenza.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui