Gasù che bussa

Con la prima domenica di Avvento comincia il nuovo anno liturgico che prepara la comunità cristiana al ricordo della nascita del Redentore. La prima domenica di Avvento ha come tema la vigilanza, infatti la parola importante è: “Vigilate”. Un invito che significa tener viva l’attesa della venuta del Signore, non perdere mai di vista questa speranza dell’umanità che è la venuta di Gesù. L’invito a vigilare è rivolto ad ogni essere umano affginché non si cada nella trappola di poter essere sedotti dai falsi profeti che al giorno d’oggi sono sempre più numerosi. E ogni cristiano è chiamato alla comunione con Gesù Cristo, e a Lui bisogna rivolgersi. Isaia lo ha detto: il cuore dell’uomo si è indurito, perché dobbiamo gridare a Lui per salvarsi. Cristo che viene e trasforma le vite degli uomini in una speranza duratura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui