La presentazione delle liste di Calandrini al Teatro Moderno

Teatro Moderno
Teatro Moderno
Video elettorale di Nicola Calandrini
Video elettorale di Nicola Calandrini
Sabrina Biraghi
Sabrina Biraghi

Un’atmosfera mai vista nel quadro del Partito dei Fratelli d’Italia a Latina non si vedeva da molto tempo, l’entusiasmo si mostrava in modo appariscente durante la presentazione delle liste del candidato Calandrini, che vedeva in particolar modo un sindaco che si è fatto eleggere nelle primarie candidato sindaco con una affluenza al voto molto significativa, anche se la parte di Forza Italia ha sempre considerato queste primarie delle mini primarie. Intanto la presentazione delle liste di Calandrini è stato un successo senza precedenti, considerando che il Moderno non è molto grande. Ad introdurre Calandrini è stata Sabrina Biraghi, che ha esordito dicendo che questa presentazione servirà per le amministrative del 5 giugno. la presentazione delle liste di Nicola Calandrini Sindaco, Fratelli d’Italia Latina Scalo Protagonista con la maggior parte dei candidati presenti e pronti a sostenere la candidatura di Calandrini a sindaco di Latina. Ci sono dei nomi nuovi, pronti a metterci la faccia, donne, uomini, giovani, con storie e personalità diverse, ma che hanno deciso tutti insieme di essere protagonisti perché credono nel programma elettorale di Nicola Calandrini e soprattutto nella sua volontà di cambiare Latina e renderla una città normale. Lo slogan recita “Tutti insieme con Calandrini perché a Latina siamo tutti noi”. Perché “siamo noi gli abitanti di queta città, non più giovane che non ha neanche un secolo di vita, una città che cresce come non accade ad altre città d’Italia, ma è una città che è la più importante del Lazio dopo Roma. E come a Roma con Giorgia Meloni, Nicola Calandrini è l’espressione di fratelli d’Italia e altri alleati ma senza Forza Italia, rappresenta quindi un centro destra rinnovato e rafforzato, senza nostalgie e che guarda avanti, senza dimenticare i suoi valori, nella sua tradizione e  che considera il passato non una macchia, non un peccato, ma una esperienza. Nicola Calandrini si presenta come candidato sindaco perché lo hanno scelto i cittadini di latina attraverso le primarie e nessuno lo ha imposto dall’alto. la sua passata esperienza nel Comune di Latina è un valore aggiunto di un candidato che dopo l’elezione a sindaco può iniziare a lavorare da subito. Infatti i primi punti programmatici vogliono dimostrare concretezza e non improvvisazione nel risolvere i problemi più urgenti è sotto gli occhi di tutti, dimostrando anche la competenza per avere una idea di città rinnovata, più unita ai suoi borghi, ma anche alla Marina, una  città in grado di avere un rilancio economico ed avere cioè la visione per un futuro possibile per le giovani generazioni e quelle che verranno ancora dopo. Bisogna pensare infatti da subito al decoro urbano, al verde pubblico, alla sicurezza. I cittadini vogliono no0n dico sognare, ma immaginare anche  altro, una cultura diversa, più servizi, meno burocrazia. la campagna elettorale è una sfida da vincere per far fare un salto di qualità a questa città dando la migliore qualità della vita ai suoi cittadini, una sfida in cui Nicola Calandrini mette anima e corpo ma che soltanto con l’aiuto di ognuno di voi candidato qui presente potrà vincere. Se i sondaggi che abbiamo visto fanno ben sperare a tutti voi candidati, la vera sfida di questa campagna elettorale sarà convincere i cittadini che hanno già disertato le urne, che i delusi della politica, quelli che pensano che in fondo i politici e gli amministratori sono tutti uguali, nono è così perché Calandrini perché con il suo programma dimostrrà come si può governare il Comune di Latina, non lasciandolo nelle mani della sinistra, rendendo i cittadini si latina orgogliosi di vivere in questa città.” dopo il discorso di introduzione che ha fatto la Biraghi, si è visto lo spot elettorale con il video promosso dallo stesso candidato: Questa città ha bisogno di credere in se stessa, e chi crede in lei. Perché Latina siamo tutti noi . Nicola Calandrini Sindaco di Latina.”

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *