La presentazione della squadra della Prima Divisione Maschile della Sud Pontino Pallavolo

Un’altra squadra che sta per iniziare il suo campionato è quello della Prima divisione Maschile che sabato 2 novembre alle ore 16,30 disputerà la sua prima partita contro l’Aquino, e anche qui la responsabile della società della Sud Pontino Pallavolo l’allenatrice Nunzia Mitrano ci spiega come inizia questa nuova avventura.

Sabato pomeriggio, sempre qui a Formia, comincia un’altra avventura della Sud Pontino Pallavolo, e questa volta in campo maschile. Quest’anno i ragazzi affronteranno il campionato di Prima Divisione, un campionato che tu già dovresti ben conoscere visto che non è il primo anno che lo fai

“Si, quest’anno c’è la novità che noi partecipiamo come squadra giovane. La nostra squadra è una  squadra totalmente Under 16/Under 17. Quindi tutti piccoli i ragazzi, ma già con esperienze importanti alle spalle, perchè tutti quanti hanno fatto la seconda divisione. Quest’anno nel gruppo mancherà il nostro centrale David Wilson che abbiamo mandato in prestito alla Fenice Roma Pallavolo, per disputare campionati d’Eccellenza giovanile, nonché il campionato di Serie C e Serie B, regionali e nazionali. e’ un nostro ragazzo cresciuto dal nostro vivaio, da zero proveniente dalle nostre scuole, e finalmente sta facendo un percorso importante, di questo ne siamo fieri. Nelle file della Sud Pontino quest’anno abbiamo dei nuovi innesti, l’anno scorso hanno disputato pallavolo altrove che sono Marco Sassone, Andy Pica, che stanno dimostrando impegno e voglia di migliorare, di crescere e tutto questo lo dobbiamo a Roberto Ciufo, che sta proseguendo quello che è il lavoro in passato svolto sia da Sabrina che da me. Roberto è un tecnico che viene dalla Serie B, ci mette passione, volontà ed è bravissimo a lavorare con i ragazzi, a farli appassionare. Sposa al meglio quelli che sono gli obiettivi della Sud Pontino, che io e Sabrina abbiamo lottato per averlo nel nostro team e siamo fieri ed orgogliosi di averlo con noi. Quindi buon campionato a tutti i ragazzi e anche a te Roberto per essere qui con noi da quest’anno.”

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *