La presentazione della quarta giornata di andata della Prima Divisione Femminile girone F

Sud Pontino Pallavolo – Rainbow Città di Aprilia – foto di Pietro Zangrillo

Una giornata, la terza, che è stata molto intensa e che ha avuto l’epilogo nel posticipo di lunedì a Gaeta, ma andiamo ad esaminare le partite giocate. Spostata al 12 dicembre la partita Tor San Lorenzo – Rosavolley Velletri, Il Volley Terracina ha conquistato due punti in trasferta battendo il Giò Volley Aprilia per 3 a 2 con una partita quanto meno entusiasmante combattuta  pallone per pallone e risolta solo all’ultimo set da parte della squadra terracinese. Compito da tre punti portato in cascina, ma non senza fatica, da parte dell’altra squadra di Terracina, Il Futura Terracina ’92, che ha battuto in trasferta il Serapo Volley Gaeta portandosi in seconda posizione in classifica. Buone le prestazioni della Pallavolo Nettuno che batte per 3 a 1 il Volley School Genzano, mentre Duemila 12 laurentina batte in casa per 3 a 0 il Time for Tech Sermoneta, ed infine la prestazione delle ragazze della Sud Pontino Pallavolo che perdono nel terreno amico della Mattej per 3 a 0 contro una buona squadra, ossia la Raimbow Città di Aprilia. La quarta giornata di campionato prevede dunque delle sfide importanti per tutte le squadre: Rosavolley Velletri contro Giò Volley Aprilia per consolidare le loro posizioni in classifica, altra partita importante è quella tra la Tor San Lorenzo e la Volley Terracina. La School Volley Genzano riceve la Serapo Volley Gaeta per cercare in casa sua di schiodarsi dallo zero in classifica mentre Time For Tech Sermoneta  ospiterà la Pallavolo Nettuno per consolidare una posizione in classifica buona per entrambe ma non abbastanza. La capolista Duemila12 laurentina andrà a fare visita alla Rainbow Città di Aprilia, e infine compito alquanto proibitivo per le ragazze della Sud Pontino Pallavolo che si recheranno a Terracina per affrontare la seconda in classifica Futura Terracina ’92. In bocca al lupo per tutte le formazioni in gara e vincano le migliori.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *