La presentazione al Salone Nautico di Genova della IV Giornata dell’Economia del Mare

Presentazione Economia del mare

Quest’anno saranno due le sedi di svolgimento della kermesse sulla Economia del Mare organizzata dalla Camera di Commercio di Latina, che ha presentato la IV Giornata dell’Economia del Mare che si terrà dal 25 al 27 ottobre e  al Salone Nautico di Genova c’è stata la presentazione della manifestazione che nel programma delle iniziative promosse e organizzate dalla Camera di Commercio di Latina e dall’Azienda Speciale per l’Economia del Mare, prevede il 7° rapporto sull’economia del mare, workshop e incontri su risorsa mare, erosione della costa, export, incoming operatori esteri, comparto della pesca, sviluppo del territorio, sport e business.  Nella giornata di chiusura si farà il punto sulle iniziative da adottare per intensificare l’approdo delle navi da crociera e dei superyacht nel porto di Gaeta. La manifestazione si svolge in collaborazione, tra gli altri, con Unioncamere nazionale ed Unioncamere Lazio, Comuni di Gaeta e Sabaudia, Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno centro-settentrionale, Coni, Unione Stampa Sportiva Italiana, Assonat e Lega Navale. Quest’anno, i lavori si svolgeranno su un territorio della provincia di Latina molto più vasto rispetto alla sede tradizionale di Gaeta.“Abbiamo in animo due grandi sfide, quella di aprire ai buyers internazionali, in particolare puntando sul settore della meccanica che è una sfida tecnologica con sempre minore impatto sull’ambiente e la salvaguardia delle coste. In più la giornata sul ridisegno del territorio tra movimento crocieristico e super yacht allarga il raggio d’azione anche alla terraferma puntando sulle infrastrutture”, ha detto Mauro Zappia, commissario straordinario CCIAA Latina, durante la conferenza stampa insieme a Luciano Serra, presidente nazionale di Assonat. Erano presenti anche Umberto Verna, in rappresentanza della Lega Navale Italiana, delegazioni di imprese della provincia di Latina, il delegato Confcommercio Lazio Vittorio Piscitelli, il presidente dell’associazione ormeggiatori Angelo Siclari, molte rappresentanze delle marine d’Italia, tra cui Gaeta, Chiavari, Alghero, Porto Maremma di Grosseto, Procida, Arechi, Cetraro, Porto delle Grazie-Roccella Jonica. Al termine dei lavori, la delegazione CCIAA e Azienda Speciale per l’Economia del Mare, guidata dal commissario Zappia, ha fatto visita alle aziende del settore nautico della provincia di Latina, presenti al Salone.

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *