Videoconferenza

L’ ipotesi al vaglio del Governo di procedere alla chiusura di alcune aziende per contenere il diffondersi del Coronavirus preoccupa molto i sindacati pontini. Della questione hanno parlato in una videoconferenza con il Prefetto di Latina Maria Rosa Trio i segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil: Anselmo Briganti, Roberto Cecere e Luigi Garullo  hanno dichiarato di essere preoccupati e perplessi sulla possibilità di ricorrere alla chiusura delle aziende. Ha sottolineato il segretario Cisl Cecere: “Molte aziende stanno disattendendo le disposizioni del Governo. Il Prefetto si è impegnato a sollecitare gli organi di controllo e vigilanza affinché intervengano in modo drastico. E’ inutile dire alle persone di rimanere a casa quando poi chi rientra dal lavoro porta l’eventuale virus dentro casa. Le aziende non indispensabili  vanno fermate”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui