Latina Biz – Servizi Notizie Eventi Informazioni Cronaca,Formia,Province La premiazione del dottor Maurizio Costa alla giornata del Medico a Latina

La premiazione del dottor Maurizio Costa alla giornata del Medico a Latina



Una giornata importante per uno dei medici in vista della città di Formia, ossia per il dottore Maurizio Costa. Ma un pensiero, più che doveroso, e quanto meno ricordare la figura di un altro medico, il dottor Ugo Rivera, che è deceduto qualche tempo fa ed è stato ricordato insieme ad altri medici morti in tempi recentissimi. Dopo aver fatto questo doveroso ricordo, ecco parlare del dottor Costa, illustre figlio di una casata di medici che hanno fondato una casa di cura come la Casa del Sole, che ha dato lustro all’immagine di Formia e dato anche lavoro e centinaia di persone sin dalla sua fondazione, con medici all’altezza della situazione, e anche delle attrezzature mediche che sono sicuramente all’avanguardia, ha raggiunto il traguardo dei trent’anni di carriera dal conseguimento della laurea. E’ una festa nella festa, quella che ha vissuto ilo direttore della clinica, ma c’è stata una nota alquanto stonata: non si poteva pretendere il sindaco, impegnato, come si suol dire in altri impegni istituzionali, ma almeno un delegato o un consigliere o l’assessore al ramo D’ Angiò, si potevano almeno affacciare alla sede vescovile di Latina per rappresentare l’amministrazione comunale. Qualcuno ha già malignato, dicendo che è una autentica vergogna, e la domanda amletica è la seguente: semplice e colpevole (o innocente) dimenticanza oppure assenza puramente voluta? Al di là delle idee che si possono avere a riguardo della persona, sia come medico sia come uomo politico (non dimentichiamo che per lungo tempo è stato vice sindaco e assessore in una delle consiliature Bartolomeo). Comunque è un riconoscimento per la città di Formia, così come per la dottoressa Cardillo, che tanto bene fa nel reparto di Oncologia dell’Ospedale cittadino “Dono Svizzero” di Formia, che ha ricevuto il medesimo riconoscimento. Allora, cara amministrazione formiana, come la mettiamo?

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *