La possibilità, remota, che la figlia di Albano Carrisi e Romina Power, Ylenia, possa essere ancora viva

Famiglia Carrisi

Una possibilità, tenue, ma possibile, che la figlia primogenita di Albano Carrisi e Romina Power, Ylenia, possa essere ancora viva. L’indiscrezione clamorosa ma da prendere con le dovute pinze arroventate  arriva dalla Germania, dal magazine Frau Aktuell ed è stata ripresa in Italia dal settimanale “Sono”:  “Ci sarebbero nuovi indizi che portano alla donna ma i dettagli dell’investigazione non sarebbero stati diffusi perché le indagini sono ancora in corso“, ha scritto la rivista prontamente ripresa da molti siti e gionali.  Di Ylenia Carrisi, scomparsa a New Orleans nella notte tra il 31 dicembre e il 1 gennaio del 1994, non si hanno notizie da 24 anni. Per Al Bano e Romina Power il caso su cui per anni sono state fatte le più svariate indiscrezioni è stato fonte di sofferenze inenarrabili. I due ex coniugi hanno reagito in maniera diversa alla scomparsa della figlia: Al Bano ormai è sicuro della sua morte e nel 2013 ha fatto istanza al tribunale di Brindisi per la dichiarazione di morte presunta. Romina invece resta convinta che la figlia sia ancora viva e anche lo scorso gennaio aveva lanciato un disperato appello attraverso il suo account Instagram.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *