La pessima abitudine di dare fuoco a tutto

rifiuti-qualiano-fuoco-anziano-campoUna pessima abitudine che molti hanno è dare fuoco a tutto ciò che diventa un prodotto da smaltire, da eliminare, un rifiuto che deve scomparire. In campagna, in periferia, in città, non fa differenza. Sterpaglie, alberi potati, foglie secche, tutto può essere bruciato. Ma ancora peggio quando a bruciare sono i rifiuti. Carta, plastica, gomma, e troppo spesso anche materiali molto inquinanti. Non che quelli elencati non lo siano, ma c’è anche di peggio. E anche Latina e provincia non è immune da questo fenomeno prettamente umano, se così vogliamo identificarlo. Aggiungerei una gran bella abitudine di inciviltà. Latina rientra nelle abitudini, soprattutto in periferia, in campagna, troppo spesso a ridosso dei centri abitati, a volte fino a spingersi molto vicino agli ingressi della città. E spesso chi provoca questi fuochi andando a bruciare ciò che andrebbe raccolto e smaltito in ben altro modo, anche a causa dell’assenza delle istituzioni che non contribuiscono a pulire e conservare la pulizia dei luoghi di competenza, è convinto di aver ripulito senza aver arrecato danno. Ma purtroppo il danno è arrecato, e troppe persone incolpevoli respirano il bruciare di materiali altamente dannosi per la salute. Recuperiamo la civiltà e rispettiamo ambiente e salute.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *