Passione di Cristo di Sezze

La tradizioni più radicata dellaPasquaPontina sarà rivoluzionate dalle direttive per il contenimento dell’epidemia di Coronavirus  ma sarà mantenute grazie alle tecnologie e i media. Parliamo della Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo di Sezzeche solitamente si tiene nella serata del Venerdì Santo, lo storico corteo che ripropone la Via Crucis di Gesù Cristo e momenti salienti del Vecchio e Nuovo Testamento del Venerdì, quest’anno non ci sarà, come tutte le altre manifestazioni pubbliche, laiche e religiose. La Sacra Rappresentazione, conosciuta ormai in tutto il mondo, si è tenuta negli anni nei principali luoghi della cristianità da Roma ad Assisi, da Santiago di Compostela, e Lourdes e anche a San Giovanni Rotondo. L’affascinante ricostruzione che attrae fedeli e semplici appassionati, estremamente curata nei costumi, nelle coreografie, nella regia e nella recitazione sarà visibile però in televisione con una programmazione che inizierà venerdì 10 aprile e proseguirà fino a lunedì 13, giorno di Pasquetta. Sarà possibile vedere, su diversi canali del digitale terrestre e su Sky diverse versioni della Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo di Sezze, che negli anni si è tenuta in varie località. Ecco il programma:

Venerdì 10 aprile
Ore 21 Su Lazio Tv (Ch 12) La Passione di Sezze 2019

Sabato 11 aprile
Ore 10,30 Su Gold Tv (Ch 17): La Passione di Sezze a Santiago di Compostela
Ore 21 Su Regal Tv (Sky 822): La Passione di Sezze Lourdes

Domenica 12 aprile
Ore 10.20 Su Lazio Tv (Ch 12): La Passione di Sezze ad Assisi
Ore 18 Su Regal Tv (Sky 822): La Passione di Sezze 2019
Ore 22 Su Odeon 24 (Ch 177): La Passione di Sezze a Roma

Lunedì 13 aprile
Ore 21 Su Gold Tv (Ch 17): La Passione di Sezze a San Giovanni Rotondo
Ore 22 Su Odeon 24 (Ch177): La Passione di Sezze a San Giovanni Rotondo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui