Percorso maratona

Conto alla rovescia terminato per la Maratona Maga Circe: domenica 2 febbraio l’appuntamento con l’evento podistico fiore all’occhiello diIn Corsa Libera, associazione nata e guidata dal presidente Davide Fioriello. La prima edizione conta 1700 iscrittie oltre 250 differenti società, vantando la provenienza di iscrizioni regionali, nazionali ed internazionali. Un panorama mozzafiato a fare da scenografia alla corsa sulle 3 distanze, 42,195 km, 28 e 13 km. La gara si piazza come sesta del calendario podistico “In Corsa Libera” realizzato in collaborazione con Opes e Fidal e varrà una valanga di punti speciali ai fini delle classifiche: alle società con numero di partecipanti alla 42,195 arrivati da 1 a 3 saranno riconosciuti 150 punti, 350 punti da 4 a 7, 750 punti da 8 a 15, 1.500 punti da 16 a 30 e 2.000 punti da 31 in poi. Per le classifiche individuali agli atleti regolarmente arrivati e classificati saranno attribuiti 500 punti. La partenza è fissata alle 9.30 a San felice Circeo, in piazza Vittorio Veneto e l’arrivo è fissato in piazza del Comune a Sabaudia. Nella stessa mattinata partiranno le gare di 28 e 13 km, entrambe in partenza dallo storico borghetto di San Felice Circeo e con arrivo a Sabaudia. Sold out anche l’evento collaterale Street workout organizzato da Antonio Vallone. Testimonial di questa prima edizione, l’ultramaratoneta italiano Giorgio Calcaterra, tre volte campione del mondo nella 100 km di ultramaratona e vincitore per ben 12 volte consecutive la 100 km del Passatore. E non mancheranno ospiti e tantissimi volti noti del panorama podistico che si stanno mobilitando in vista dell’evento. Undebutto importante nel mondo delle 42,195 km, la Maga Circe rappresenta la seconda maratona nel Lazio, dopo la Run Rome the Marathon e si pone tra le prime 20 d’Italia, fregiandosi del riconoscimento dalla Fidal come “tappa bronze”. Hanno spiegato gli organizzatori: “Ha ottenuto dall’European Athletics il conferimento 3 stelle in termini di standard di qualità e sicurezza, garantendo a tutti i runners confort e certezza sul percorso. Per finire il tracciato della Maratona Maga Circe dopo la supervisione del team di tecnici federali, ha guadagnato per la 42,195 km, l’omologazione ufficiale valida fino al 31 dicembre 2024”. La Maratona Maga Circe gode del patrocinio e della collaborazione delle due Amministrazioni comunali e del Comitato Sabaudia MMXX, il quale curerà la Rowing Cup 2020. Si avvale inoltre, di un team affiatato coordinato dai direttori tecnici di esperienza come Antonello Cipullo e Sergio Zonzin. Ha commentato entusiasta il presidente di In Corsa Libera Davide Fioriello:  “Siamo agli sgoccioli di un evento che ci sta mettendo alla prova sotto tutti i punti di vista perché necessita di una perfezione organizzativa che speriamo di raggiungere. Portiamo al debutto la nostra creatura e le preoccupazioni non sono poche. Speriamo di soddisfare tutte le aspettative e di commettere meno errori possibili. Abbiamo collaudato un grande team di lavoro ed una sinergia con le amministrazioni comunali di Sabaudia e San Felice Circeo che ci hanno permesso di mettere in piedi un evento di questo calibro su un territorio che ci invidiano da tutto il mondo. Cercheremo di fare del nostro meglio per suggellare con il massimo prestigio il nome della Maratona Maga Circe. Stiamo segnando la storia del mondo del running ed è un’emozione pazzesca. Vi aspetto il 2 febbraio”Per tutte le info visitare il sito www.maratonamagacirce.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui