Test

Ecco che è stato fatto il punto della situazione dei contagi in provincia di Latina, dove sono ormai sempre meno i comuni dichiarati”covid free” e sempre di più quelli che hanno visto schizzare la curva del covid da agosto ad oggi. Le situazioni più critiche si registrano al momento nei due territori più popolosi: Latina e Aprilia, dove i casi di positività al coronavirus continuano a crescere giorno dopo giorno. Il totale dei pazienti pontini trattati dall’inizio della pandemia ad oggi arriva a 1.189, con un aumento di 24 unità nella sola giornata del 28 settembre. Ecco la mappa dei contagi aggiornata al 29 settembre, che tiene conto del numero totale dei positivi (alcuni dei quali già guariti):

Aprilia: 220
Bassiano: 4
Castelforte: 7
Cisterna: 50
Cori: 31
Fondi: 132
Formia: 84
Gaeta: 28
Itri: 25
Latina: 273
Lenola: 7
Maenza: 7
Minturno: 37
Monte San Biagio: 2
Norma: 4
Pontinia: 17
Priverno: 25
Prossedi: 2
Roccagorga: 19
Rocca Massima: 1
Sabaudia: 47
San Felice Circeo: 10
Santi Cosma e Damiano: 23
Sermoneta: 15
Sonnino: 1
Sezze: 45
Sperlonga: 3
Spigno Saturnia: 5
Terracina: 65

Solo 4 i comuni pontini fino a questo momento rimasti “immuni” dall’infezione: Ponza, Ventotene, Roccasecca e Campodimele. La situazione dei comuni di Formia, Latina e Aprilia continua ad essere attentamente monitorata dalla Asl pontina, attraverso i drive-in e un costante lavoro di tracciamento dei contaggi dei positivi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui