La manifestazione ” Ospiti del Parco del Circeo” ha avuto un bel riscontro

Gadget

C’è stato un grande successo di pubblico per Ospiti del Parco”, progetto promosso dall’Istituto Pangea Onlus con la collaborazione e il contributo economico dell’Ente Parco Nazionale del Circeo, che come hanno spiegato il direttore dell’Ente Parco, Paolo Cassola e il presidente di Pangea, Rita De Stefano “attraverso attività d’interpretazione ambientale e visite guidate  offre ai partecipanti un’opportunità, unica e gratuita, per scoprire alcuni dei luoghi più belli e nascosti della storica area protetta nazionale”. E’ stato quindi realizzato un nutrito cartellone di esperienze per qualificare anche l’offerta turistica, a misura di tutti – bambini, adulti ed escursionisti più esigenti – per conoscere, grazie alle guide esperte dell’istituto Pangea, le meraviglie di questa terra che raccoglie una grandissima varietà di ambienti, specie animali e vegetali, la sua storia e i suoi valori”. Il calendario di appuntamenti arriverà a dicembre, in linea con l’impegno dell’Ente Parco sulla destagionalizzazione del turismo.Ad impreziosire le esperienze di visita in questa edizione verranno distribuiti – ad estrazione – dei gadget ecologicirealizzati dall’Ente Parco appositamente per il progetto “Ospiti del Parco”. Cappellini, taccuini con carta riciclata e borracce contro l’utilizzo della plastica: sono questi gli oggetti, studiati con cura e nel rispetto dell’ambiente, per lasciare ai partecipanti – adulti e bambini – una riflessione e un simpatico ricordo dell’esperienza nel Parco. Nel frattempo il prossimo appuntamento è per martedì 13 Agosto dalle 16 alle 18:30 con “Cerro una volta – La foresta è il luogo ideale per raccontare le favole” che propone attività nel bosco vicino al Centro Visitatori del Parco e prevede che alberi parlanti, storie di rospi e cinghiali, piante magiche e carbonai accompagnino i ragazzi alla scoperta dei favolosi segreti della foresta. L’attività didattica è consigliata ai bambini fino agli  8 anni.Poi venerdì 16 Agosto dalle 17 alle 19:30 arriva “Parola d’ordine: difendersi!”: appuntamento a piazzale San Francesco, San Felice Circeo da dove con le macchine proprie si raggiunge località Crocette, sul promontorio sopra San Felice Circeo. Lungo le mura poligonali dell’acropoli, si possono scoprire le strategie che uomini, animali e piante hanno escogitato per difendersi da nemici, sole, mare. Per partecipare alle attività è necessaria la prenotazione contattando direttamente l’Istituto Pangeaai numeri 0773 511352 oppure 348 3617966.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *