La manifestazione cinematografica Inventa un film a Lenola

Manifesto Inventa un film di Lenola
Manifesto Inventa un film di Lenola

La manifestazione Inventa un film si terrà a Lenola dal 9 al 13 agosto, arrivando a disputare la 18esima edizione di questa kermesse dedicata al cinema. Inventa un Film, organizzato dall’Associazione Culturale Cinema e Società, presieduta da Ermete Labbadia . Due sono le sezioni principali in cui si articolerà il concorso: SEZIONE CORTOMETRAGGI e SEZIONE LUNGOMETRAGGI “ORO INVISIBILE” La scadenza per inviare i materiali è fissata per il 31 maggio. Per la sezione cortometraggi l’iscrizione è gratuita ed aperta a tutti. Per iscriversi bisogna inviare alla segreteria del concorso ASSOCIAZIONE CULTURALE CINEMA E SOCIETA’ “INVENTA UN FILM” piazza Pandozj 4 04025 Lenola (LT) tel. 340/8014229 uno o più lavori (durata massima 30 minuti – formato DVD) aventi come tema : CAMBIAMENTI. Per la quindicesima edizione consecutiva verrà premiata anche la migliore scuola con il premio “Una scuola per il cinema”. Ad ogni lavoro inviato i partecipanti dovranno allegare una scheda di partecipazione, scaricabile dal sito inventaunfilm.it La sezione “lungometraggi – oro invisibile” ritorna con una consapevolezza: ci sono, purtroppo, in Italia molti lungometraggi, di qualsiasi tematica e di qualsiasi genere (anche commedie, thriller, horror ecc) che nonostante la loro indubbia qualità e a volte la potenziale attrattività per un grosso bacino di pubblico, hanno nelle sale cinematografiche una distribuzione minima, nulla, oppure non adeguata al loro merito, per motivi “politici” o per mancanza di accordi con le major nazionali o con altre società indipendenti con un maggior peso sul mercato interno. Da qui l’attenzione del festival Inventa un Film, che già nella passata edizione ha assegnato a diversi lungometraggi il marchio di qualità “Oro invisibile”, dando spazio ad alcuni registi di questi lungometraggi con proiezioni integrali dei film e dando voce ad altri con interviste dal vivo e con proiezione di trailer, teaser o brevi spezzoni. Per l’edizione del 2016 verranno assegnati ai film selezionati dall’organizzazione del festival Inventa un Film otto marchi di qualità “Oro invisibile”. Quattro di questi otto lavori verranno proiettati integralmente nell’ambito della diciottesima edizione del festival. Ai registi degli altri quattro lavori selezionati verrà data voce con interviste dal vivo, proiezioni di trailer o spezzoni del film durante le serate del festival Grande è stata la crescita avuta dal festival Inventa un Film nel corso degli anni. Dalla prima edizione del 1998, che ha visto la partecipazione di cinque filmati locali, si è passati ai più di 1000 delle ultime edizioni , provenienti da nazioni , tra cui Kyrgyzstan, Iraq, Burundi, Isole Samoa, Filippine, Libano, Iran, Congo, Burkina Faso. Numerosi sono i registi che hanno partecipato in competizione ad “Inventa un Film” e che poi si sono affermati in campo nazionale e internazionale. Tra questi, solo per ricordarne alcuni, PIERO MESSINA, vincitore della sezione cortometraggi del 2013 a Lenola e in concorso all’ultimo festival di Venezia con il lungometraggio “L’attesa”, SIMONE SCAFIDI, premiato ad Inventa un Film nel 2000 e regista di “Zanetti Story” nel 2014, SIMONE MASSI ,scelto per la realizzazione del logo e per la retrospettiva di animazione nel 2002 da Inventa un Film , vincitore poi del David di Donatello 10 anni dopo e da 5 anni autore dei loghi e manifesti ufficiali del festival di Venezia, SYDNEY SIBILIA, vincitore del premio del pubblico a Lenola nel 2011 con “OggiAggiungi un appuntamento per oggi gira così” e campione di incassi successivamente con il film “Smetto quando voglio” e poi ancora Laura Bispuri, Edoardo De Angelis, Simone Isola, Francesco Lagi, Edoardo Leo, Gabriele Mainetti, Pippo Mezzapesa, Matteo Rovere, Paolo Zucca… Nelle ultime edizioni di Inventa un Film tra le migliaia di opere pervenute dall’estero, che hanno partecipato in concorso nella sezione internazionale, diverse centinaia vantavano nel loro curriculum già partecipazioni e affermazioni a festival e manifestazioni come Cannes, Locarno, Venezia, Rotterdam, Berlino, David di Donatello, Premio Oscar. Tra queste “Toyland “ di Jochen Alexander Freydank, vincitore dell’Oscar come miglior cortometraggio di fiction nel 2009 e in concorso quattro mesi dopo al festival di Lenola e “The fantastic Flying books of Mr. Morris Lessmore”, premio Oscar come miglior cortometraggio di animazione nel 2012 e vincitore della sezione animazione di “Inventa un Film” successivamente nel 2013. Notizie aggiornate sulla manifestazione si possono trovare sul sito www,inventaunfilm.it, sul gruppo e sulla pagina Facebook di Inventa un Film.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *