La lotta di Franco portata avanti da Change.org

Franco

Una lotta che Franco 77 anni, da 38 si batte contro lo Stato per l’esproprio forzato della sua fattoria per la costruzione di un’autostrada. Sì, hai capito bene: ha passato metà della sua vita a combattere quest’ingiustizia. Nonostante diverse sentenze a suo favore non ha mai ricevuto un indennizzo, e la lotta legale l’ha lasciato pieno di debiti e senza casa. 38 anni di lotte, nessuna soluzione e un uomo consumato dall’ingiustizia. Questa storia aveva tutti gli ingredienti per restare invisibile, come tante altre storie di persone intorno a me e te. Ma, con il poco d’energia rimastagli, Franco ha lanciato una petizione su Change.org e per la prima volta moltissime persone hanno cominciato a circondarlo di solidarietà e supporto: “Il sostegno delle persone mi dà forza, e grazie a Change.org posso raccontare la verità.” Change.org ha aiutato Franco, anche nei momenti più duri e avvilenti, a farsi ascoltare dai media e dai politici. E così è stato raccontato da Le Iene, Non è l’Arena, Quarto Grado, e moltissimi giornali. Quando siamo uniti possiamo raggiungere grandi risultati, e anche i potenti cominciano a tremare. Così è stato: lo sfratto è stato rimandato e le autorità si sono mosse per trovargli un alloggio alternativo. È stata persino fondata un’associazione di cittadini per aiutarlo. La battaglia non è ancorafinita, perché Franco è ora senza casa. Ma stavolta siamo in molti ad aiutarlo perché nessuno si prenda più gioco di lui. Franco non è più solo.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *