banner 728x90
Locandina

Anche quest’anno Fondi si vestirà a festa in occasione della Festa patronale di Sant’Onorato di mercoledì 10 Ottobre prossimo, quando si svolgeranno celebrazioni religiose e civili che quest’anno assumeranno una particolare valenza perché associate alla ricorrenza del 20° anniversario del gemellaggio con la Città di Dachau. Il centro cittadino e le strade attigue ospiteranno la tradizionale Fiera di merceologia mista, che richiama cittadini e abitanti delle città limitrofe per gli acquisti di ombrelli, abiti, biancheria e tessuti vari in vista della nuova stagione, ma anche di utensili, oggettistica e articoli per la casa. Il programma delle celebrazioni religiose in onore di Sant’Onorato prevede per il giorno del santo patrono presso la chiesa di San Pietro Apostolo – dopo le Sante Messe delle ore 8.30, 10.00 e 11.30 – la solenne concelebrazione eucaristica, presieduta da M.R. Dom Ugo Tagni, abate cistercense, che avrà inizio alle ore 17.30. Parteciperanno i sacerdoti, le autorità civili e militari della città e associazioni religiose e civili. A seguire, dopo l’omaggio floreale dei Sindaci di Fondi e Dachau a Sant’Onorato abate, muoverà la processione con il venerato Busto del Santo, accompagnata dal Corpo bandistico “Città di Fondi”, lungo il seguente itinerario: piazza Duomo, corso Appio Claudio, viale della Libertà, via Roma, via Nazario Sauro, via Luigi Punzi, via Antonio Pacinotti, via Casetta Ugo, via Giovanni Falcone, via Urbano Rattazzi, via Fabio Filzi, via Damiano Chiesa, corso Italia, via Pola, via Antonio Gramsci, via Benedetto Croce, via don Luigi Sturzo, piazza Municipio, via Antonio Gramsci, via San Francesco, piazza IV Novembre, viale Vittorio Emanuele III, piazza Unità d’Italia, corso Appio Claudio, piazza Duomo. Alle ore 21.30 nel Teatro all’aperto di Piazza De Gasperi avrà luogo un concerto gratuito organizzato dalla Pro Loco Fondi, in sintonia con la parrocchia di San Pietro e l’Amministrazione comunale di Fondi, dal titolo “Le tradizionali canzoni napoletane e non solo”. Si esibiranno: Nunzio Milo (voce), Sesto Luciani (pianoforte) e Roberto Piezzi (chitarra). Nei giorni antecedenti la Festa patronale la parrocchia di San Pietro ha organizzato una serie di iniziative per bambini e intrattenimenti musicali che si svolgeranno in piazza Duomo. Si rende noto che anche quest’anno la Pro Loco Fondi ha pubblicato il pieghevole “Speciale Sant’Onorato 2018”, distribuito gratuitamente in tutte le edicole e in numerose attività fondane e scaricabile in formato PDF dal sito www.prolocofondi.it: il file è interattivo e rimanda a link di approfondimento e a contenuti multimediali. La pubblicazione contiene foto, notizie, curiosità e articoli – riferiti al santo Patrono di Fondi, ai festeggiamenti in onore del Santo e alla tradizionale Fiera cittadina – a firma del parroco di San Pietro Apostolo don Gianni Cardillo, del Sindaco di Fondi Salvatore De Meo, del dott. Gino Fiore e del Presidente della Pro Loco Fondi Gaetano Orticelli. Il pieghevole riporta anche il programma completo delle celebrazioni organizzate in occasione del 20° anniversario del gemellaggio tra Dachau e Fondi, di cui si darà dettagliatamente conto con un successivo comunicato nei prossimi giorni.

Ma ecco cosa ha detto a riguardo il sindaco Salvatore De Meo:

“Anche quest’anno l’Amministrazione comunale, in collaborazione con la parrocchia di San Pietro Apostolo e la Pro Loco Fondi, organizza fattivamente le celebrazioni per la Festività del Santo patrono Onorato, a cui la nostra comunità è da secoli fortemente legata. Oltre alla fiera, che dal 2014 abbiamo voluto far svolgere nuovamente nel centro cittadino consentendo di far rivivere a migliaia di persone la consolidata tradizione religiosa e popolare, nel nome del Santo patrono si svolgerà un articolato programma di eventi, che quest’anno sarà contraddistinto dalla celebrazione del gemellaggio con Dachau. Sono infatti trascorsi 20 anni da quando le nostre Città stipularono un patto finalizzato a rafforzare i legami di amicizia e la collaborazione reciproca e che nell’arco di due decenni ha dato vita a molteplici iniziative che hanno visto coinvolti, oltre agli amministratori, numerose associazioni, imprese, famiglie, anziani e studenti. Sono quindi particolarmente lieto di portare il mio saluto e quello dell’Amministrazione comunale a tutti i cittadini di Fondi, ai visitatori e agli amici di Dachau – ai quali va il nostro benvenuto – e in particolare a tutti coloro i quali si stanno impegnando con slancio ed entusiasmo per la riuscita degli eventi religiosi e civili in programma, nel rispetto della fede e della tradizione. Rivolgo infine un pensiero particolare a chi non potrà essere a Fondi nei giorni di festa. Penso, ad esempio, ai malati e anche ai concittadini emigrati, che certamente in tale ricorrenza avvertono intimamente la nostalgia per la nostra città. Il mio augurio è che anche nel 2018 la Festività patronale possa rafforzare nella nostra comunità il senso civico di appartenenza a Fondi e i sentimenti di condivisione, armonia e solidarietà.”

Don Gianni Cardillo, parroco di san Pietro, ha affermato questo:

“Un santo giovane che parla ai giovani di Fondi.  Sant’Onorato ritorna puntuale come ogni anno il 10 ottobre! Tutti sulle labbra e nel cuore abbiamo il Suo nome che cerchiamo di conoscere sempre di più. Santo Onorato è patrono principale di Fondi, dove la sua festa si celebra solennemente il 10 ottobre con grande concorso di cittadini dei vicini comuni, richiamati anche dalla fiera che si svolge nell’occasione. Sant’Onorato: giovane dall’animo nobile e intraprendente! Ha avuto un seguito numeroso di giovani che certamente hanno fatto vibrare le mura del Monastero di San Magno! Chiediamo con fede la sua intercessione per tutti i nostri giovani.”

 

banner 728x90