La Festa di san Paolo a Fondi nel segno della carità

Locandina Festa San Paolo
Fondi San Paolo Apostolo

La settimana dell’Unità dei Cristiani ma soprattutto la festa del santo che più la incarna, ossia San Paolo Apostolo, ovvero la sua conversione che mentre si recava a damasco per arrestare i cristiani venne chiamato da Gesù e rinunciò definitivamente al credo ebraico per propagandare a suo modo quello di Gesù. L’apostolo delle Genti a Findi verrà festeggiato nel quartiere Portone della Corte, in occasione della ricorrenza della Conversione di San Paolo Apostolo, mercoledì 25 Gennaio, propone un percorso di riflessione sul tema della preghiera e della carità. Il parroco di San Paolo Apostolo in Fondi don Erasmo Matarazzo ha affermato: “In spirito di solidarietà con i cristiani del Medio Oriente (in particolare Iraq e Siria) che, oltre alla guerra fratricida, stanno vivendo una persecuzione religiosa e morale, ci riuniremo in preghiera per infondere in loro il coraggio della fede e chiedere il dono della pace”. Lunedì 23 gennaio alle ore 18:00 nella chiesa parrocchiale di San Paolo Apostolo in Fondi la Messa sarà in rito siro-malabarese mentre mercoledì 25 gennaio alle ore 19:00 la Messa sarà presieduta dall’arcivescovo di Gaeta Luigi Vari con, a seguire, una cena comunitaria. Don Matarazzo: “Vogliamo altresì praticare forme di carità e accoglienza verso i fratelli scartati dalla nostra società, che vivono ai margini della nostra bella città di Fondi, che sembra dimenticare le proprie radici culturali e cristiane per inseguire progetti di benessere individualistico!” Per andare incontro a chi vive per strada e senza fissa dimora, la chiesa parrocchiale rimarrà aperta ogni notte con la possibilità di riposare al riparo e ricevere un pasto caldo ogni sera dalle ore 20.00. Inoltre il Centro Servizi Caritas Interparrocchiale “Mons. Salvatore Fiore” di Fondi, dopo i lavori di manutenzione, riaprirà le sue porte Venerdì 27 gennaio con il servizio mensa (a pranzo alle ore 12:30), docce, vestiario, dormitorio e aiuti alimentari. Don Matarazzo rivolge l’invito a mettere a disposizione qualche ora del proprio tempo per tali servizi contattando la segreteria al 342.9055164 o scrivendo a spaolofondi@gmail.com.

Ma ecco il programma completo per i giorni della festa della Parrocchia di san Paolo a Fondi:

Domenica 22:

10.30: S. Messa e benedizione delle famiglie.

Lunedì 23

18.00: S. MESSA in rito orientale Siro-Malabarese

pregando per i cristiani perseguitati;

Martedì 24

ore 18.30: S. MESSA e canto dei Primi Vespri;

Mercoledì 25: FESTA della CONVERSIONE di PAOLO

in preghiera per i cristiani della Siria

7.30: S. Messa e Lodi mattutine

 16.00: i ragazzi incontrano … Saulo (per bambini e ragazzi)

 19.00: Concelebrazione eucaristica presieduta

dall’Arcivescovo Luigi.

al termine: Cena comunitaria (salone parrocchiale)

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *