Concerto

Un fiume di birra e un mare di musica sbarca a Borgo Hermada, frazione di Terracina, dal 24 al 1° agosto con il Borgo Hermada BeerFest. Ben 9 serate a ingresso libero all’insegna della birra e della grande musica live, con le migliori tribute band italiane, in un contesto con mercatini dell’artigianato, street food tra i più stuzzicanti, stand gastronomici originali e fiumi di birre dalle artigianali alle più commerciali. Il programma di questa enorme festa, con tutti i criteri di norme anticovid e di gestione degli assembramenti, prevede una serie di appuntamenti da vivere sotto le stelle.

24 luglio: I FICHISSIMI
25 luglio: FANTEDICA
26 luglio: CLUB MARIO
27 luglio: RINO GERARD BAND
28 luglio: GALLO TEAM
29 luglio: FLACO&FLOWERS’ FRIENDS
30 luglio: VIVERE VASCO
31 luglio: STEF BURNS
01 agosto: ACHTUNG BABIES

SABATO 24 LUGLIO: I FICHISSIMI

Dance ‘70/’80
Un fedele e trascinante omaggio, con tanto di mirrorball, alla disco music degli anni 70/80, che ne ricrea e ne esalta le atmosfere attraverso una movimentata e spettacolare performance, a colpi di raffinati cambi di scena, con costumi, parrucche e occhiali fedeli alle mode di quei decenni. E poi un ricchissimo repertorio di pezzi studiato per concedere al pubblico un salto nel passato e coinvolgerlo attivamente nello show.

DOMENICA 25 LUGLIO: FANTEDICA

Tributo ai Negrita
Quello dei “Fantedica” è un omaggio ad una delle più longeve ed influenti band italiane dagli anni ‘90 in poi che, con oltre 25 anni di carriera e tantissimi successi, ha scritto pagine indelebili della storia della musica italiana. Uno spettacolo elettrizzante per i fan della band capitanata da Paolo Bruni, con sonorità e vocali sempre fedelissimi all’originale. Queste le chiavi del successo di questa band tributo al gruppo toscano che ormai da diversi anni riesce con grande facilità a riempire e ad esaltare qualsiasi piazza.

LUNEDÌ 26 LUGLIO: CLUB MARIO

Ligabue Tribute Band
I Club Mario propongono un coinvolgente spettacolo musicale dedicato alla carriera discografica di Luciano Ligabue. Un concerto in cui vengono ripercorsi tutti i più celebri hits del cantautore emiliano. Il tributo portato sul palco dai Club Mario non si limita ad una mera esecuzione di brani, seppur fedelissima all’originale, ma riesce a regalare ai fan di Ligabue oltre due ore di pura adrenalina, fatta di vibrazioni sonore e visive difficili da dimenticare. Uno show potente e coinvolgente, arricchito dal carisma e dalla straordinaria somiglianza timbrica del frontman Giuseppe Paino, che fa dei Club Mario uno dei migliori omaggi italiani a Ligabue.

MARTEDÌ 27 LUGLIO: RINO GERARD BAND

Tributo a Rino Gaetano
Questa band tributo nasce nell’inverno del 2007 dall’amore per la musica di una icona del panorama musicale italiano come Rino Gaetano, scomparso ormai da oltre 40 anni, ma sempre vivo e presente nei palinsesti di radio e tv nazionali. La Rino Gerard Band è tuttavia la prima nel territorio del sud pontino a riproporre il repertorio del grande cantautore crotonese. Un’intensissima attività live li porta subito a proporsi come una delle più interessanti realtà musicali della zona, mietendo una lunga serie di successi nelle varie piazze in cui vanno a proporre il loro tribute show. Oggi, Rino Gerard Band è una realtà ben affermata tra gli omaggi a Rino Gaetano, grazie alla sua capacità distinguersi per la fedeltà agli arrangiamenti originali e, soprattutto, per la somiglianza timbrica del cantante Gerardo Mastrobattista al grande Rino.

MERCOLEDÌ 28 LUGLIO: GALLO TEAM

Tributo al Rock italiano
Una SuperBand capitanata da Claudio “Gallo” Golinelli, il vulcanico bassista di Vasco Rossi, che porta sul palco una “line up” incredibile, condita da una elevata dose di energia rock’n’roll: Fabrizio Foschini, tastierista di Stadio, Miguel Bosè e Ivan Graziani, Adriano Molinari, batterista di Zucchero, Baglioni e Finardi, Cristian “Cicci“ Bagnoli chitarra e voce della Steve Rogers Band e ovviamente Claudio Golinelli al basso ripercorrono, uniti insieme in questa fantastica formazione, i più grandi successi della carriera degli artisti con cui hanno collaborato, tra cui appunto Zucchero e il mitico Vasco Rossi.

GIOVEDÌ 29 LUGLIO: FLACO&FLOWERS’ FRIENDS

Musica italiana
La band capitanata da Antonello Quattrociocchi, batterista e polistrumentista, nasce nel 2012 a Ferentino da un’idea dello stesso Antonello, maturata negli anni in cui accompagnava artisti come i Manislegate, i Misturafina e Orchestra Mediterraneo. Dal 2012 ad oggi, il gruppo vanta numerose collaborazioni con altri artisti in studio e dal vivo in club indoor e in varie piazze d’Italia, riarrangiando in chiave ska, reagge, rock e latin, diversi classici italiani di artisti come Neffa, Tiromancino, Celentano, Califano, Modugno, Battiato e molti altri ancora. Tuttavia la band si cimenta anche in produzioni proprie, che portano alla luce l’album “L’ora d’aria”, contenente 8 brani inediti in italiano. Ma non solo. I Flaco&Flowers Friends possono vantare anche una partecipazione al “SanremoRock 2018”, che li ha portati a classificarsi tra le prime 10 band emergenti di tutto il panorama musicale italiano.

VENERDÌ 30 LUGLIO: VIVERE VASCO

Vasco Rossi Tribute Band
Una band tra le più quotate band degli ultimi anni nel centro Italia, per quello che è l’omaggio al più grande rocker italiano di sempre: il mitico Vasco Rossi. Da tanti anni ormai, propongono il loro maniacale tributo ripercorrendo l’intero repertorio del rocker di Zocca, da “Bollicine” in poi, trainati dai fedelissimi assoli di chitarra di Ivano Antonucci.

SABATO 31 LUGLIO: STEF BURNS

Rock internazionale
Stephan Birnbaum, alias Stef Burns, è uno dei chitarristi più eleganti e virtuosi al mondo, caratterizzato da quel suo stile dal sound semplice ma allo stesso tempo inconfondibile. Reso celebre in Italia dalla sua lunga collaborazione con Vasco Rossi, come suo storico chitarrista solista Vasco Rossi a partire dagli anni ‘90, Stef Burns ha comunque collezionato una serie incredibile di collaborazioni con artisti di livello mondiale come Michael Bolton, Alice Cooper e Motorhead, tanto per citarne alcuni oltre a ottenere un cameo nel film cult “Fusi di testa”. Oggi Stef Burns, oltre a continuare a seguire il Blasco nei suoi tour, immancabilmente sold out, si esibisce spesso anche come solista su palchi di tutta Italia e nel mondo. Una vera icona della musica mondiale.

DOMENICA 1 AGOSTO: ACHTUNG BABIES

Internazional U2 Tribute
La prima tribute band al mondo degli U2, famosa tra i veri fans di Bono & Co. quasi quanto la stessa band che hanno deciso di omaggiare. Con più di 1600 concerti in 3 decadi, gli Achtung Babies sono stati fonte di ispirazione per decine di altre Tribute band dei quattro di Dublino, rimanendo comunque sempre capostipite di un fenomeno che è diventato un vero e proprio genere musicale e di costume. Oltre a vantare una collaborazione con la Universal, la stessa casa discografica degli U2, gli Achtung Babies furono chiamati dagli stessi U2 a presenziare alla presentazione del POP Mart Tour italiano, durante il quale hanno ricevuto addirittura il saluto di Bono in persona. Tra le varie collaborazioni la band, nel corso degli anni, si è resa anche protagonista di esibizioni sullo stesso palco di Vasco Rossi, Litfiba, Skunk Anansie e Ligabue, tanto per citarne alcuni… Uno strepitoso tributo alla più grande band di tutti i tempi, da “I will follow” fino all’inno di Euro 2020…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui