La Festa dei Fauni a Bassiano 2016

Locandina festa dei Fauni
Locandina festa dei Fauni

Ecco che la dimostrazione che antiche tradizioni ataviche sono sopravvissute fino ai giorni nostri per poter sopravvivere ed è anche richiamo per i turisti. Infatti anche quest’anno si rinnova a Bassiano la tradizionale festa dei Faùni, il fuoco sacro che segna il passaggio dall’inverno alla primavera. L’origine della festa risale alla notte dei tempi e mescola riti cristiani e riti pagani. Nell’antichità gli abitanti dei centri lepini erano soliti, con i rami tagliati dalla potatura, accendere grandi fuochi in onore delle divinità a cui chiedevano messi abbondanti. I riti erano dedicati al dio Fauno. Con il passare dei secoli l’accensione dei fuochi entrò a far parte della tradizione degli abitanti di Bassiano e il rito fu assimilato dalla religione cristiana, coincidendo con la festa dell’Ascensione. OggiAggiungi un appuntamento per oggi la festa rivive grazie al contributo del Comune di Bassiano e dei commercianti con la Taverna del Brigante in piazza XXV Luglio, ovviamente è determinante la spinta e la passione degli abitanti di Bassiano che accenderanno i fuochi nei vari rioni sfidandosi a fare il “Faùne” più grande e luminoso. L’appuntamento, quindi, è sabato 7 maggio nel centro storico di Bassiano, in Piazza XXV luglio a partire dalle 20 , a seguire musica popolare dal vivo

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *