La Fabiani riceve la Vis Nova, l’Aprilia in casa appronta il Marino

Coach Fabbri con giocatori Fabiani
Coach Fabbri con giocatori Fabiani

La Fabiani Formia, dopo la sconfitta patita su terreno amico, si è ritrovata a vincere sul Civitavecchia in trasferta per tre punti, 64 a 67, che ha visto l’esordio stagionale del giovane americano Tucker, tesserato pochi giorni prima in seguito ad un ritardo degli accertamenti compiuti dalla Federazione, che ha mostrato una grande vena  e portando i formiani alla vittoria anche se di tre punti, privi ancora di Ciman e di De Angelis. Una prova di orgoglio in trasferta voluta fortemente dai ragazzi di coach Fabbri dopo che nell’incontro casalingo contro l’Alfa Omega avevano dato segnali di sconforto per la sconfitta subita. L’Aprilia invece ha perso nettamente contro la capolista Vis Nova, la quale a sua volta dovrà affrontare la stessa Fabiani nell’incontro casalingo sperando che la squadra formiana possa ritornare alla vittoria nel palazzetto di casa in Via Emanuele Filiberto. Infatti coach Fabbri vuole che per questa partita  “servono valori straordinari per questa maglia. Non bastano le prestazioni precedenti: occorre cominciare ad avere continuità. Mi aspetto un atteggiamento giusto dalla squadra con rispetto per l’avversario ma senza alcun timore, poiché disponiamo di uomini con grandi qualità e giuste motivazioni per fare davvero bene”. L’Apeilia invece dovrà affrontare il Marino sperando che possa tornare alla vittoria in tempi brevi per non perdere altro terreno per disputare un torneo di assoluta tranquillità. La gara di Formia l’arbitrano Zaccarelli Andrea di Sermoneta e Roberti Eugenio di Roma, mentre ad Aprilia i direttori di gara saranno Suriani Andrea di Ciampino e Silvestri Giorgio di Roma.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *