La Confcommercio Lazio Sud di Gaeta ha incontrato il neo assessore Felice D’Argenzio

Gaeta Medievale

E’ stato un incontro soddisfacente quello che si è svolto con la Confcommercio Lazio Sud di Gaeta che ha avuto, presso la sua sede, con l’Assessore Felice D’Argenzio e il Consigliere Raffaele Matarazzo. Un incontro conoscitivo e di ascolto, come ha voluto sottolineare l’Assessore, per affrontare le problematiche relative alla raccolta differenziata e alla viabilità, che sicuramente risentono dell’aumento dei flussi turistici durante la stagione estiva.  All’incontro, per Confcommercio Lazio Sud Gaeta erano presenti la Presidente Lucia Vagnati, la Vice Presidente Paola Guglietta e i membri del Direttivo Erenio Fasano, Francesco Conte e David Vecchiariello. L’Assessore D’Argenzio,  ha voluto sottolineare che, sulle tematiche di sua competenza, nell’immediato e per il futuro, le parole chiave saranno concretezza e pianificazione, per non affrontare emergenze quotidiane ed interventi spot. In tal senso, l’incontro con la più rappresentativa Associazione di categoria cittadina per accoglierne esigenze e proposte, è stato un punto di avvio per affrontare le principali criticità ma, soprattutto, per condividere proposte reciproche. Sulla tematica della raccolta differenziata si è convenuto sulla necessità delle isole ecologiche e sul rispetto delle regole. Per migliorare la viabilità e la fruizione delle spiagge e dei beni culturali, si è condivisa la necessità di servizi di mobilità sostenibile ed alternativa; servizi su cui Confcommercio Lazio Sud Gaeta si era impegnata già due anni fa con l’iniziativa autofinanziata della “Navetta della Riviera”. I rappresentanti di Confcommercio Lazio Sud Gaeta, nel ringraziare D’Argenzio e il Consigliere Matarazzo per la disponibilità all’ascolto, sia di esigenze che di proposte, hanno voluto sottolineare l’attenzione prioritaria data dall’Associazione ai temi ambientali (dalla raccolta differenziata puntuale, al decoro urbano, alla riduzione degli sprechi anche alimentari, alla mobilità sostenibile per arrivare alle strategie plastic free),  dichiarandosi disponibili alla programmazione, insieme all’Assessore, di campagne di sensibilizzazione sia verso le imprese che verso i turisti . L’incontro si è concluso con comune soddisfazione e ci si è aggiornati ad un tavolo operativo entro 10 giorni

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *