La commemorazione della Battaglia di Mola del 1860

Locandina

Una commemorazione di una battaglia che nel 1860 ha dato scopo a quello che poi è stato uno degli assedi più seguiti dai media del tempo, l’assedio di Gaeta dal novembre 1860 al febbraio del 1861, e questa battaglia è stata l’anticipo di quello che poi doveva succedere. Infatti mostra, convegno e commemorazione di quello che fu  l’inizio della fine di quella monarchia tanto chiacchierata che per quasi 150 anni ha governato il Sud Italia e che le terre del Sud Pontino sono state il confine settentrionale del Regno delle Due Sicilie. Ecco il programma della kermesse culturale che ci sarà dal 1 al 3 novembre.

COMMEMORAZIONE BATTAGLIA DI MOLA del 4/11/1860
1/2/3 Novembre 2019

Venerdì 1 Novembre
Archivio storico Franco Miele Ore 18
Torre di Mola, piazzetta Caetani di Castelmola

Mostra documentale
La Battaglia di Mola
A cura del Centro Studi Storico Archivistici Formia

Sabato 2 Novembre
Sala Ribaud – Comune di Formia Ore 18

Convegno
La battaglia di Mola e l’assedio di Gaeta

Saluto delle autorità e dei rappresentanti degli enti patrocinanti
Interverranno come relatori:
lo scrittore e giornalista: PINO APRILE
il Pres. dell’Istituzione dei Cavalieri di Santo Stefano di Pisa Gr. Uff. Dott. Umberto Ascani
il Capitano Alessandro Romano
il Dott. Daniele E. Iadicicco

Domenica 3 Novembre

Chiesa dei Santi Lorenzo e Giovanni Battista Ore 11.30
Messa a suffragio dei caduti

Piazzetta Caetani di Castelmola Ore 12.30
Dedicazione targa ai caduti della Battaglia di Mola
alla presenza del Circolo Svizzeri Roma e dell’Ass. Naz. Cavalieri Costantiniani Italiani

per info: 328/2785658
info@terraurunca.it

Per chi vuole soggiornare in città è attiva una convenzione con i B&B di Formia al costo di €30 per notte a persona
Ass. Le Dimore del Sole
rivolgersi a info@ledimoredelsole.com o 3471685177

Articoli Correlati



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *