La Città di Paliano batte il Formia Calcio per 3 a 0

Logo

Città di Paliano:  Fortunati, Manni, Moratti, Lanni (31’ st Ceccobelli), Pizzuti, Romaggioli, Martinoli (25’ st Parfene), Salvi, Ronci (35’ st Mastropietro), Matozzo (21’ st Romagnoli), Fazi. A disp.: Neccia, Taglietti, Benigni, Del Signore, Palone. All.: Russo.

FORMIA: Avgul, Agrillo, Festa, Pepe (15’ st Milone), Battaglia, Autiero, Lucignano (35’ st D’Aprile), Castiglione, Petronzio (1’ st Zaccaro), Sarr, Basso. A disp.: Raso, Pasquale, Nulli, Tortora, Raspaolo, Pergamo. All.: Pernarella.

Arbitro: Iustulin di Ciampino

Assistenti: 13’ pt Martinoli, 45’ pt e 25’ st Fazi

Note:  al 26’ st espulsi Castiglione (F) ed il tecnico Pernarella (F) per proteste, a fine partita Milone (F) per condotta scorretta; ammoniti Manni, Martinoli, Salvi (P), Castiglione (F); recupero 2’ pt, 4’st.

Una partita che doveva essere vitale per il Formia Calcio per continuare la sua rincorsa alle piazze utili per giocarsi i play off, ma che invece è stata una vera e propria Waterloo  per i ragazzi formiani, impegnati in quel di Paliano ad affrontare la seconda della classe. Una partita, a detta di coloro che erano presenti, non esente da emozioni da una parte e dalla altra. La partita si sblocca al 13° del primo tempo a favore dei giocatori del Paliano, quando con un colpo di testa Martinoli batte il portiere Avgul con un colpo di testa. Subito il colpo il Formia si è riversato subito in attacco ed ha cercato il pareggio con Petronzio e Basso, ma senza fortuna, fino ad arrivare al 45 del primo tempo quando l’attaccante locale Fazi ha portato i suoi sul due a zero. Dopo i due minuti di recupero e l’intervallo, i ragazzi di mister Pernarella, con la carta Zaccaro, che era in panchina non in perfette condizioni, e riescono ad avere una occasione scaturita da una punizione ben battuta dal bomber biancoazzurro e poi Basso è stato bravo a colpire a rete, ma il portiere del Paliano Fortunati ha saputo superarsi per evitare la capitolazione del goal. Da qui il terzo goal segnato dalla formazione locale sempre con Fazi al 25° della ripresa. Adesso il Formia calcio si trova a 10 punti dalla vetta e con una partita in meno da recuperare, ma quella che giocherà domenica sarà importante, in quanto a far visita in quel di Maranola ci sarà il Pontinia, secondo ad un punto di distacco dalla coppa Mistral Gaeta e appunto Città di Paliano.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *