Acampora, Di Cocco e Loreto

E’ stata una presa di posizione chiara, netta e decisa a favore del numero uno di Confcommercio Lazio e Lazio Sud Giovanni Acampora e della proposta rivolta agli industriali per una soluzione condivisa riguardo alla presidenza della Camera di Commercio del Basso Lazio. Tutto questo nel pieno interesse di un territorio che da tempo annaspa sotto ogni punto di vista. Ma c’è chi, invece, questa apertura l’ha interpretata diversamente, come una presa d’atto dello stesso Acampora di non avere i numeri per governare la ‘nuova’ Camera di Commercio del Basso Lazio. I presidenti di Confcommercio Lazio Sud del territorio di Frosinone, a questo punto hanno deciso di uscire allo scoperto e rinviano al mittente tutte le illazioni pubblicate su un sito online locale, contro il loro Presidente. Lo hanno fatto attraverso l’intervento del vice presidente Confcommercio Lazio Sud con delega allo sviluppo delle province di Frosinone e Latina Fabio Loreto: “Non prendiamo lezioni da nessuno e tanto meno da chi non è deputato a farlo. Rinviamo quindi al mittente quanto scritto sul nostro presidente Giovanni Acampora. La sua proposta invia all’unità e a una presidenza condivisa. Sono anni che il Presidente Acampora ripete come un mantra appelli all’unità e alla condivisione e senza mai avanzare candidature. Il suo unico obiettivo è ed è sempre stato quello di ridare centralità alle imprese e ai territori di Frosinone e Latina, affinché si possa arrivare alla nascita di un’area vasta e quindi a un modello virtuoso che possa realmente portare a un rilancio economico. Quanto scritto non ci rappresenta”. E poi c’è stata la stoccata a Unindustria. Il vice presidente Loreto, dice: “A questo punto non posso che affermare che Unindustria, riproponendo la candidatura di Marcello Pigliacelli alla guida della Camera di Commercio, stia rinnegando la posizione assunta nel corso degli anni rispetto alla possibilità di ricoprire lo stesso ruolo per due mandati consecutivi. Pigliacelli ha già espletato il primo e a questo punto secondo le regole stabilite dovrebbe lasciare il testimone. Mi sembra non sia così”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui